165Hz su uno smartphone? Si può fare, e si chiama Nubia Red Magic 6

0
105

165Hz su uno smartphone? Nubia sbalordisce il mondo con il suo nuovo Red Magic 6, device con un pannello in grado di generare addirittura 165Hz.

Nubia Red Magic 6
Nubia Red Magic 6 (fonte nubia.com)

Il refresh-rate elevato, introdotto per la prima volta su monitor da gaming, è finalmente arrivato anche su smartphone. La prima a renderlo “popolare” è stata OnePlus. I suoi 90Hz che, ai tempi, sembravano qualcosa di sbalorditivo. Lo sono ancora, capiamoci, ma impallidiscono di fronte a quello che oggi andiamo a commentare. Un pannello in grado di supportare i 165Hz. L’AMOLED di Nubia, montato su Red Magic 6, lascia utenza e critica stordita di fronte alle sue potenzialità.

POTREBBE INTERESSARTI –> Samsung si spinge oltre: notebook Display OLED con refresh rate a 90 Hz

6,8 pollici, AMOLED, con risoluzione 2.400×1.080 pixel e 165Hz di refresh-rate. Dati sbalorditivi che non hanno nulla da invidiare ai monitor pensati per l’eSport. Gli Hz possono essere regolati in base al proprio utilizzo, scendendo fino a 30 quando non attivo. Insieme alle specifiche tecniche clamorose sul pannello OLED, Nubia Red Magic 6 arriverà con il top di gamma Qualcomm, Snapdragon 888, 8GB di RAM e 128GB di memoria interna, basata su tecnologia UFS 3.1.

Ciliegia sulla torta la batteria da 5.050mAh o 4.500mAh a seconda del modello scelto, Standard o Pro. Come se non bastasse, Nubia ha reso disponibile la carica rapida a 66W o 120W nella versione Pro, che si presenta come un vero portento sotto ogni punto di vista lo si guardi. La carica porterà la batteria dallo 0 al 50% in cinque minuti. Comparto fotografico con tripla fotocamera da 64, 8 e 2MP. Ultra-grandangolo, macro e standard. Selfie camera da 8MP.

POTREBBE INTERESSARTI –> ASUS ROG protagonista del CES 2021 con i portatili

Attualmente Nubia Red Magic è disponibile nella sola Cina, mentre sul mercato globale arriverà entro la fine del mese di marzo. I prezzi – basati sul mercato asiatico – sono di 587$ circa per la versione standard e 680$ per quella Pro. Infine una versione “hyper“, che porta le specifiche oltre ogni immaginazione. 18GB di RAM e 512GB di storage, venduta a 1.020$ al cambio attuale. Ora la domanda è: quanto costerà in Italia? Ma soprattutto: hanno davvero senso i 165Hz su uno smartphone?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here