VSS Imagine è l’ultima astronave della Virgin Galactic: un bolide spaziale

0
65

Richard Branson ha svelato nelle scorse ore la VSS Imagine, il nuovo aereo della compagnia spaziale Virgin Galactic, creato per portare i comuni mortali appunto oltre la Terra, nell’immenso spazio.

VSS Imagine (Foto ufficiale)
VSS Imagine, l’ultima nata di Virgin Galactic (Foto ufficiale)

L’ultima nata della flotta del 70enne miliardario britannico è spettacolare da vedere e ovviamente dalle prestazioni fuori di serie. “Le astronavi della Virgin Galactic – ha spiegato lo stesso Branson presentando il suo nuovo bolide del cielo – sono costruite appositamente per offrire una nuova prospettiva alle migliaia di persone che presto saranno in grado di sperimentare da sole le meraviglie dello spazio. In quanto veicolo di classe SpaceShip III, VSS Imagine non è solo bello da vedere, ma rappresenta la crescita della flotta di astronavi di Virgin Galactic”. Il geniale suddito della Regina ha quindi aggiunto: “Tutti i grandi risultati, le creazioni e i cambiamenti iniziano con un’idea. La nostra speranza è che tutti coloro che viaggiano nello spazio tornino con nuove prospettive e nuove idee che porteranno un cambiamento positivo al nostro pianeta”.

VSS IMAGINE DI VIRGIN GALACTIC: “NON E’ SOLO BELLA…”

POTREBBE INTERESSARTIVirgin Galactic, turisti nello spazio? Aspettiamo il 2022

La VSS Imagine può ospitare due piloti e fino a sei diversi passeggeri, volando ad un’altezza dal suolo di ben quindicimila metri. A differenza della ISS, la Stazione Spaziale Internazionale, i passeggeri di Virgin non potranno vivere l’affascinante esperienza di circumnavigare la Terra a velocità galattiche, ma potranno comunque sperimentare il volo in assenza di gravità, vedendo anche la curvatura terrestre contro il nero dello spazio. Ovviamente, per vivere come un astronauta, servirà avere un ricco conto in banca, in quanto il costo medio di ogni biglietto si aggira sui 250mila dollari a passeggero, e sono già più di 600 coloro che hanno deciso di prenotare questo magnifico viaggio (facendo in breve calcolo, sono 250milioni di dollari pronti ad entrare nelle casse Virgin).

POTREBBE INTERESSARTISpaceX, una giornata da dimenticare per Starship SN11

A partire dal prossimo mese, maggio 2021, la compagnia inizierà i test su un altro aereo spaziale, per poi far partire ufficialmente i viaggi spaziali. “Oggi abbiamo presentato la nostra classe di veicoli SpaceShip III – le parole di Michael Colglazier, CEO di Virgin Galactic – che segna l’inizio della flotta Virgin Galactic. VSS Imagine e Inspire sono navi meravigliose che porteranno i nostri futuri astronauti in un incredibile viaggio nello spazio, e i loro nomi riflettono la natura aspirazionale del volo spaziale umano. Congratulazioni al nostro team dedicato che ha lavorato così brillantemente per raggiungere questo traguardo”. Obiettivo della compagnia, offrire più di 400 voli all’anno. “In quanto veicolo di classe SpaceShip III – ha aggiunto e concluso Brenson – Imagine non è solo bella da vedere, ma rappresenta la flotta di astronavi di Virgin Galactic in crescita. Tutti i grandi risultati, creazioni e cambiamenti iniziano con un’idea. La nostra speranza è che tutti coloro che viaggiano nello Spazio tornino con nuove prospettive e nuove idee che porteranno un cambiamento positivo al nostro Pianeta”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here