LG lancia la Tv 8K da 325″ che costa come un appartamento al centro: sarà davvero un prodotto per pochi

0
592

LG esagera. La Public Company multinazionale sudcoreana, fondata ormai nel lontano 1947 da Koo In-hwoi, famosa per la produzione di prodotti di elettronica, telefoni cellulari e prodotti petrolchimici, crea un TV grosso come una parete.

LG, la mastodontica tv grande quanto una parete (LG)

La nuova TV 8K da 325 pollici di LG occupa l’intera parete, costa 1,7 milioni di dollari e fa parte della nuova gamma di televisori DVLED del noto marchio asiatico, che presentano da 2 a 33 milioni di diodi LED ciascuno.

Il colosso dell’elettronica sudcoreano ha appena svelato la sua nuova linea di set, chiamata Direct View LED (DVLED) Extreme Home Cinema, il più grande dei quali misura, appunto, 325 pollici di diagonale. Precedentemente disponibile solo per i clienti commerciali, la TV è ora disponibile per tutti. Tutti quelli che se la possono permettere.

Il modello DVLED top di gamma racchiude 33 milioni di diodi LED nel suo telaio

LG, il pannello può essere utilizzato per visualizzare un'immagine completa o più immagini contemporaneamente (LG)
LG, il pannello può essere utilizzato per visualizzare un’immagine completa o più immagini contemporaneamente (LG)

Il DVLED di LG non è il primo televisore a parete, c’è anche il Samsung Wall, tanto per fare un esempio, ma il gigantesco tv di LG utilizza l’esclusiva tecnologia di visualizzazione LED-as-pixel. La maggior parte dei televisori LED utilizza effettivamente uno strato LCD per creare pixel, ma i nuovi televisori LG utilizzano solo i diodi LED (tre per ogni pixel) per farlo. Il risultato è un’immagine che promette di offrire colori più vivaci e un contrasto più reale, il tutto senza il rischio di burn-in che viene fornito con lo schermo piatto medio. Inoltre, il pannello può essere utilizzato per visualizzare un’immagine completa o più immagini contemporaneamente, in forme personalizzate.

LG offre una varietà di opzioni di dimensioni DVLED molto grandi. C’è la versione Full-HD che varia in dimensioni da 81 e 215 pollici; un’opzione 4K che puoi ottenere tra 163 e 325 pollici e, infine, un modello 8K disponibile in una dimensione: 325 pollici. Il modello DVLED top di gamma racchiude 33 milioni di diodi LED nel suo telaio di 23,6 piedi per 13,3 piedi e fa salire la bilancia a 2.222 libbre, un numero altrettanto sbalorditivo. Solo l’installazione ha richiesto un addestramento speciale!

LEGGI ANCHE >>> Programmi per il weekend? Prova gratis il nuovo Age of Empires IV solo per questa settimana

Quasi due milioni di dollari, il prezzo non è ufficiale, ma quasi, rivelato da CNET. Praticamente costa quanto una Bentley Bentayga, Continental e Flying Spur messi insieme. Più di un appartamento al centro. La TV di dimensioni cinematografiche viene fornita con un pacchetto di servizi clienti gratuito di cinque anni, che LG valuta a 30.000 dollari.

LEGGI ANCHE >>> Giove viene colpito da un oggetto enorme: come sarebbe stata la conseguenza sulla Terra? – VIDEO

DVLED è l’acronimo di Direct View Led, una speciale tecnologia che accompagna la linea di lusso Extreme Home Cinema Display e si rivolge, naturalmente, a chi vuole letteralmente coprire muri anche di grandi dimensioni per un’esperienza multimediale mai provata prima. La famiglia di DVLED, nello specifico, offre un catalogo di modelli tutti superiori ai 100 pollici (da 108″) in 16:9 e una risoluzione 8k. Versioni più panoramiche, vedi la Dual2K Ultra Stretch, fungono da doppio display, con il fine di visualizzare due trasmissioni contemporaneamente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here