Da MediaWorld sarà possibile acquistare GPU ASUS Nvidia RTX serie 30 ma occhio alle scorte

0
326

Un dinamico duo tira fuori l’offertona. Da una parte MediaWorld, una catena di distribuzione tedesca specializzata nell’elettronica e negli elettrodomestici di consumo. Appartiene insieme a Saturn al gruppo MediaMarktSaturn Retail Group, una filiale del gruppo Metro. E’ attiva, molto conosciuta e presente in Italia, ma anche Austria, Belgio, Cina, Germania, Grecia, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera, Turchia e Ungheria.

Mediaworld (Adobe Stock)
Mediaworld (Adobe Stock)

Dall’altra Asus, colosso di Taipei, leader nel campo delle schede madri e video, specializzata nei lettori ottici, nei palmari, ma anche portatili e smartphone, computer e accessori per il networking come modem/router e accessori per computer.

Il dinamico duo lancia l’RTX Day, un’iniziativa che vedrà la distribuzione negli store delle introvabili schede video Nvidia RTX serie 30. Inoltre c’è una ghiotta e imperdibile Nel particolare c’è la ghiotta possibilità di acquistare alcuni modelli a un prezzo molto interessante.

Serie GeForce 30, quando uscì ci fu il panico!

Nvidia Chip
Nvidia Chip

ASUS Phoenix GeForce RTX 3060 a 389 euro, ASUS Dual GeForce RTX 3060 V2 OC Edition a 489 euro, ASUS Dual GeForce RTX 3060 Ti V2 OC Edition a 649 euro, ASUS Dual GeForce RTX 3060 Ti Mini A a 489 euro, SUS ROG Strix GeForce RTX 3080 Ti o ASUS TUF GeForce RTX 3080 Ti entrambe a 1999 euro.

LEGGI ANCHE >>> Questo Drone oceanico ha ripreso l’uragano Sam dall’interno ed è sbalorditivo – VIDEO

La serie GeForce 30 è una famiglia di unità di elaborazione grafica sviluppata da Nvidia, l’azienda di Santa Clara che sviluppa processori grafici per il mercato videoludico e professionale, oltre a moduli System-on-a-chip per il Mobile computing e per l’industria automobilistica.

LEGGI ANCHE >>> Oppo si scatena con 3 novità in cantiere: Smartphone Foldable, Rollable e il suo primo tablet

La serie è stata annunciata il 1º settembre 2020 e le spedizioni sono iniziate il 17 settembre 2020. Ma la mancanza di funzionalità di pre-ordine e l’elevata domanda hanno portato un gran numero di rivenditori online alle prese con l’enorme numero di acquisti il giorno del lancio dell’RTX 3080, il 17 settembre.

Newegg era completamente esaurito entro cinque minuti dal lancio, lunghe file fuori dagli Store, all’epoca alcuni utenti di Twitter riferirono di aver utilizzato perfino i bot per acquistare un gran numero di schede per la rivendita. Ora niente di tutto questo: basta recarsi negli store, oppure prendere l’amata scheda online. L’importante è affrettarsi, perché le scorte della Nvidia RTX serie 30 sono limitate.

Le schede sono basate sull’architettura Ampere e dispongono di raytracing in tempo reale (RTX) con i core RT di seconda generazione di Nvidia e i Tensor Core di terza generazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here