Squid Game, dopo il successo della serie già rumors sul videogame

0
202

Tutto il mondo sta impazzendo per Squid Game, la nuova serie coreana in onda su Netflix: qualcuno sta già pensando a farci un videogioco.

Squid Game

La serie racconta la storia di Gi-Hun, un uomo con un divorzio alle spalle che vive con sua madre sommerso da debiti che non sa come saldare, arrivando a ricorrere alle scommesse e agli strozzini. Un giorno incontra un misterioso sconosciuto che gli propone di partecipare a una serie di giochi per bambini in una località misteriosa per vincere grosse somme di denaro. Gi-Hun accetta e si ritrova in un’immensa struttura posta su un’isola con centinaia di altre persone in condizioni simili alle sue.

I giochi a cui saranno sottoposti di fanciullesco hanno soltanto l’apparenza, perché si dimostrano una trappola in cui chi viene “squalificato” viene ucciso in maniera brutale. Questo scenario distopico è controllato da misteriosi aguzzini, che spingeranno i partecipanti a mettersi sempre più gli contro gli altri. Ogni persona che muore aumenta il montepremi in palio, in un meccanismo semplice e crudele, facendo entrare mazzette di soldi in un enorme salvadanaio trasparente che è costantemente sopra la testa dei partecipanti, illuminato anche durante la notte.

Squid game sta facendo impazzire il mondo ed ora tocca al videogioco

Squid Game

LEGGI ANCHE: Netflix, arriva batosta per gli Italiani: impennata dei costi per gli abbonati

Sono bastate due settimane per far diventare la serie come la più cliccata su Netflix in Italia, battendo Bridgerton. Il successo è tale che i produttori stanno già valutando di trasformarlo in uno spettacolare videogame, per cavalcare l’onda del successo.

A dirlo, anche se ufficiosamente, è Minyoung Kim, vice presidente Netflix della divisione asiatica, in una intervista rilasciata a The Hollywood Reporter: “Abbiamo ricevuto – ha detto – un volume travolgente di richieste con l’obiettivo di ampliare il marchio Squid Game. Il ruolo del mio team è quello di esaminare davvero tutte queste opportunità, per creare una tabella di marcia concreta. Stiamo esaminando diverse aree, dai videogiochi ai prodotti di consumo e altro, per capire davvero cosa possiamo portare al nostro pubblico e aumentare la loro fidelizzazione alla serie, rimanendo fedeli al mondo che il nostro creatore ha costruito”.

LEGGI ANCHE: Esplorazione Spaziale: ora puoi farlo in 3D con la mappa più dettagliata di sempre

Data la tipologia di serie quello in produzione sarà probabilmente un videogame stile “battle royale“, simile quindi a Fortnite e Pubg, ma ad oggi è impossibile sapere se il titolo sarà mantenuto e come si svilupperà la parte giocata. C’è però un dato interessante, visto che il colosso dello streaming online ha annunciato da tempo l’intenzione di investire nel mondo dei videogiochi, rendendoli disponibili sulla propria app.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here