Battlefield come nessun altro: ecco la rivoluzione che compiranno i programmatori di vari team

0
831

Il meta universo di Battlefield. Ebbene, gli sviluppatori del popolare fps di DICE ed Electronic Arts sembrano voler puntare dritti in questa direzione per il futuro della fortunata serie. 

Battlefield 2042 - 03122021
Battlefield 2042

Battlefield non sarà più solo e soltanto un videogioco ma… un universo multiplo. O meglio, un meta universo, come va di moda ultimamente. Gli sviluppatori del noto brand – appartenenti al colosso statunitense Electronic Arts – sembrano voler prendere questa direzione per il futuro della saga. I team coinvolti in questa transizione dalle fondamenta saranno molteplici, e lavoreranno tutti in parallelo per garantire ai videogiocatori un’esperienza unica e rinnovata nel corso degli anni a venire.

Battlefield come Call of Duty: nasce il meta universo del fps di EA

Un universo connesso di Battlefield“. Con questi termini EA e DICE parlano del futuro della saga leggendaria, che garantirà uscite e progetti diversi come accaduto con Call of Duty ed ActiVision. Di fatto il competitor ha da anni affidato a diversi studi di sviluppo la creazione dei nuovi capitoli. Lo stesso accadrebbe con la serie di Electronic Arts, con esperienze varie che si alterneranno nel corso degli anni.

POTREBBE INTERESSARTI –> Battlefield 2042 finalmente disponibile: siete pronti a giocarci?

Continueremo ad evolvere e far crescere Battlefield 2042“, ha detto Vince Zampella, co-fondatore di Respawn Entertainment nonché responsabile della serie Battlefield, “ed esploreremo nuove tipologie di esperienze e modelli di business lungo la strada, che possiamo aggiungere come fondamenta per costruire un’ampia serie di esperienze per i nostri giocatori. In questo universo, il mondo è interconnesso con personaggi e linee narrative condivise, Questo universo è costruito anche con la nostra community, sfruttando il potenziale di Portal e i contenuti generati dagli utenti, mettendo la creatività nelle mani dei giocatori“.

POTREBBE INTERESSARTI –> Il sito della Regione Lazio Salute tracciato da Google Analitycs e Facebook: perché accade?

Ripple Effect sarà il primo team a tirare le redini del nuovo corso

I primi al lavoro delle squadre impegnate nel progetto Battlefield saranno i ragazzi di Ripple Effect, responsabili di Portal e veri e propri pionieri del nuovo corso. Insieme al nuovo team di Marcus Lehto, non ancora annunciato, depositeranno la prima pietra nella costruzione del multiverso di Battlefield. Che sia la direzione giusta da intraprendere dopo la cocente delusione di Battlefield 2042? È ancora presto per dirlo, ma noi staremo sicuramente alla finestra a vedere ed analizzare la situazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here