La classifica delle ricerche 2021 di Google: in cima ci sono “Green Pass” e “SPID”

0
466

Il tempo passa, ma l’odioso Covid-19 che da due anni ha radicalmente cambiato la vita umana, resta al centro dei nostri pensieri, opere, parole. In tutti i suoi derivati. Non sorprende affatto che la parola più ricercata su Google nel 2021 è green pass.

Google Search 20211210 computermagazine
Google Search, ecco le parole più cercate del 2021 (Adobe Stock)

Tutto ruota intorno al Green Pass nelle classifiche dei Top 10 Trending, selezionati per categorie, redatta dal colosso di Mountain View. Dal green pass allo “SPID”, il passo è breve, così come le dimissioni di Conte (il politico che ci ha tenuto sull’attenti con i suoi annunci e dirette social) o quella classroom, diventata prima obbligo poi necessità per attivare la didattica a distanza.

Fortuna che c’è stato lo sport a farci distrarre un po’. Gli Europei di calcio, in primis, vinti dall’Italia a Wembley contro gli anfitrioni di Sua Maestà, sono stati uno dei dieci trend topic del 2021. Calcio ok, compreso il cognome dell’ex interista Eriksen, ma non solo, dal momento che l’impresa di Matteo Berrettini, primo italiano a raggiungere la finale a Wimbledon, non è passata certo inosservata.

Da Eriksen a Berrettini, passando per Mario Draghi. E l’indimenticata Raffaella Carrà

Maneskin Sanremo2021 20211210 cmag
I Maneskin fra i trend topic di Google del 2021

Eriksen primo, Berrettini secondo, il podio ad personam è completato da un politico, l’erede di Conte, quel Mario Draghi divenuto presidente del Consiglio lo scorso 13 febbraio. Solo quarto il portiere della Nazionale Gigio Donnarumma, che ha continuato a essere trend topic anche quando ha lasciato il Milan, destinazione Parigi.

Al quinto posto un gruppo nato a X-Factor capace di trionfare agli Eurovision nell’annus mirabilis delle competizioni dove gareggiavano i nostri portacolori, in una parola: Maneskin. Sesto posto per un altro tennista, il talentuoso Jannik Sinner. Conte è settimo, la Divina Pellegrini che proprio nel 2021 ha detto stop alla sua inimitabile carriera è ottava. Il ritorno di super Orietta Berti con tanto di tormentone estivo (Mille, insieme ad Achille Lauro e Fedez) è valso il nono posto, chiude la classifica un altro campione del 2021, il centometrista olimpico Marcell Jacobs. Che ha riscritto la storia della atletica leggera Azzurra.

La musica ci ha fatto cantare a Sanremo, anche se il pubblico non c’era. Ma ha anche pianto per la scomparsa del giovane cantante Michele Merlo, secondo trend topic dopo l’inarrivabile Raffaella Carrà. La morte del Maestro Franco Battiato completa un podio dove non c’è nulla da esultare. Chiosa con lo spin-off culinario. “Come fare la pizza” e “la pasta al pesto” sono davanti a tutti. A seguire, il menu prevede la besciamella, la conserva di pomodoro, addirittura il sushi in casa, che fa venire l’acquolina in bocca, aspettando il 2022.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here