Nothing, dopo gli incredibili auricolari produrranno smartphone: ecco il progetto

0
459

Sono emerse delle ottime notizie per quanto riguarda i progetti futuri di una particolare società, la quale ha intenzione di iniziare a produrre dei cellulari dopo il successo dei suoi auricolari. Ma in che modo lo faranno?

Nothing, dopo gli incredibili auricolari produrranno smartphone: ecco il progetto
Il marchio della società Nothing, la quale è conosciuta per le sue cuffiette – Computermagazine.it

Arriva questa news proprio da Carl Pei, co-fondatore di OnePlus e attuale direttore di Nothing, il quale ha fatto sapere a tutti noi che abbia intenzione di cominciare a sviluppare degli smartphone. Non si limiterà a realizzare soltanto delle cuffiette trasparenti, ragione per la quale pare che sia davvero pronto a tutto.

Ma che tipo di informazioni sappiamo in merito? Ad esempio che il chip è probabile che sarà uno Snapdragon, e a confermalo non è solo il profilo di Android ma anche quello della famosa società di Qualcomm. Comunque sia è un po’ ironica la situazione dato che ne eravamo al corrente dal 2021, ma ancora non si sapeva che fosse esattamente un cellulare.

Info sul prodotto

Nothing, dopo gli incredibili auricolari produrranno smartphone: ecco il progetto
Non si sa come potrebbe essere il prossimo cellulare di Nothing, ma è probabile che segua la linea di design degli auricolari – Computermagazine.it

Comunque, ormai è soltanto una questione di tempo prima che effettivamente arrivino altre notizie interessanti in merito. È probabile che verremo aggiornati sui nuovi sviluppi nel corso del tempo, in fin dei conti dovremo soltanto aspettare prima di avere altri dettagli sul telefono.

L’unico elemento di cui siamo al corrente, per il momento, è che ci sarà soltanto un chip di Qualcomm, oltre a questa informazione non c’è altro su cui discutere. Non sappiamo se abbiano già in mente come realizzarlo, ma considerando che sia una società pronta a lanciarsi sicuramente sapranno che cosa fare.

Oltretutto dobbiamo tenere a mente che Carl Pei sia diventato famoso grazie ai suoi smartphone OnePlus e ai rapporti qualità/prezzo davvero magnifici. Non si esclude la possibilità che ciò che abbia applicato nell’azienda non lo faccia pure in Nothing, in aggiunta potremmo assistere una sorta di design molto simile a quello delle cuffiette Nothing Ear 1.

Dovrebbe basarsi interamente sulle trasparenze, e se così fosse si tratterebbe di un tipo di cellulare mai visto prima di adesso. E tra l’altro ipotizziamo che non sarebbe nemmeno impossibile da realizzare; potrebbero usare una parte della scocca in vetro per permettere a tutti noi di vedere la scheda elettronica del dispositivo, oppure si inventeranno qualche altra assurda idea.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here