RealMe 9 Pro+ arriva in versione Free Fire Limited Edition, dal 21 aprile disponibile anche in Italia

0
571

E luce fu. Design giovanile, incentrato sul gaming, un’edizione limitata che RealMe ha iniziato a introdurre sul mercato in Thailandia, dove si può già acquistare. Un punto di partenza per la sua globalizzazione: il 21 aprile sarà disponibile anche in Italia.

Realme 20220415 cmag
Realme – Adobe Stock

Il nuovo dispositivo dell’azienda tecnologica di Shenzhen, specializzata nella produzione di smartphone di un certo tipo, dedicato un ampio numero di utenti ma con un ammiccamento alla fascia alta, presenta un design unico e incentrato sul gioco, pensato appositamente per i giocatori mobili.

Oltre all’esterno rinnovato, il RealMe 9 Pro+, Free Fire Limited Edition, è dotato anche di una confezione al dettaglio a tema Free Fire, appunto, appositamente curata insieme a vari adesivi, naturalmente in edizione limitata.

Colpisce certamente il suo design unico incentrato sul gioco

Realme 20220415 cmag 2
Realme – Adobe Stock

Realme 9 Pro+ Freefire Limited Edition, comunque, condivide specifiche completamente identiche al resto dei modelli normali. Amoled da 6,4 pollici 1080×2400 90 Hz, un sistema di tripla fotocamera posteriore (con uno snapper principale da 50 MP con OIS, un ultrawide da 8 MP e una macro cam da 2 MP), una fotocamera da 16 MP Spara selfie MP e una batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida da 60 W.

Per quanto riguarda l’imaging, il telefono sfoggia un’unità a tripla cam sul retro che sarà guidata da una fotocamera principale da 50 megapixel insieme a una fotocamera ultra grandangolare da 8 megapixel e una fotocamera macro da 2 megapixel per aiutare con la fotografia ravvicinata. La fotocamera frontale da 16 megapixel è fatta apposta selfie e videochiamate.

Sotto la scocca, il Realme 9 Pro+ Freefire Limited Edition viene alimentato da un chipset octa-core MediaTek Dimensity 920, che sarà accoppiato con un massimo di 8 GB di RAM e 256 GB di spazio di archiviazione integrato nel reparto memoria.

La batteria da 4.500 mAh con supporto per la ricarica rapida da 60 W promette una lunga durata. Per quanto riguarda il software, invece, il nuovo dispositivo cinese verrà spedito con Realme UI 3.0, con l’aggiornamento all’ultimo sistema operativo Android 12, subito pronto all’uso.

Colpisce certamente il suo design unico incentrato sul gioco e viene fornito con una speciale confezione al dettaglio a tema Free Fire, come puoi vedere nell’immagine qui sotto.

In Thailandia l’edizione limitata Realme 9 Pro+ Free Fire, con giga e 128 GB di spazio di archiviazione, viene venduto a 11.999 BHT, circa 357 dollari, in Italia potrebbe aggirarsi (dal 21 aprile in poi) a 330 euro. Chi volesse può accontentarsi del modello Realme 9 Pro+ 5G “classic”, in vendita qui a 400 euro su Amazon.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here