Schede video Intel in arrivo: cosa dobbiamo aspettarci e quando?

0
289

Torniamo a parlare delle tanto amate schede video, ed in particolare di quelle a marchio Intel. Nelle ultime ore, come riportato dal portale Hwupgrade.it, sono comparse in rete numerose indiscrezioni circa i piani della nota multinazionale dell’elettronica sulle schede grafiche per personal computer dei prossimi tempi.

Schede video Intel, 19/4/2022 - Computermagazine.it
Schede video Intel, 19/4/2022 – Computermagazine.it

La cosa chiara è che al momento non sembra esservi molta certezza, soprattutto per quanto riguarda i tempi di introduzione delle nuove schede. Intel ha sempre parlato di Q2 del 2022 per le sue schede grafiche Arc, anticipando poi l’arrivo di una versione “Limited” all’inizio della prossima estate, quindi per il prossimo giugno, fra meno di due mesi. Secondo un leaker cinese, leggasi Videocards, le soluzioni Arc potrebbero arrivare alla fine del Q2, perfettamente in linea con gli annunci di Intel, ma non è comunque da escludere un possibile slittamento all’inizio del terzo quarto di quest’anno, quindi nel mese di ottobre.

NUOVE SCHEDE VIDEO INTEL: ECCO LE ULTIME INDISCREZIONI

Una possibilità, quest’ultima, tutt’altro da escludere, “dopo il lancio – scrive Hwupgrade.it a riguardo – delle prime soluzioni mobile limitato per ora alla sola Corea del Sud. Un buon modo per ‘salvare la faccia’, ma di certo non rassicurante per quanto riguarda la produzione in volumi (Intel ha parlato genericamente di 4 milioni di GPU)”. Intel dovrebbe comunque presentare quattro nuove schede video, con la possibilità di introdurre poi un quinto modello in seguito, Nel dettaglio le soluzioni in cantiere sarebbero le Arc A770, A750, A580 e A380, con prestazioni molto simili a quelle della GeForce RTX 3060 Ti. Secondo le indiscrezioni la memoria dovrebbe essere inferiore ai 16 gigabyte, riservati invece alla Limited Edition di cui sopra.

Questa sarebbe di fatto il quinto modello della serie e potrebbe chiamarsi A780, come aveva svelato in passato un altro leak, e potrebbe avere prestazioni superiori a quelle dei modelli GeForce RTX 3070 / 3070 Ti. In merito invece al modello Arc A750, secondo il leaker dovrebbe essere dotato di 448 EU contro i 512 del modello A770, nonché 8 GB di memoria GDDR6. Stessa VRAM che troveremo poi sull’A580. Il modello meno performante sarà invece l’A380, che dovrebbe essere simile alla Radeon RX 6400. “Insomma – conclude Hwupgrad.it – le indiscrezioni sulle schede video Intel sono ancora molto “nebulose” e attualmente non possiamo definire un quadro chiaro: continuate a seguirci per eventuali aggiornamenti”. In attesa di ulteriori novità, magari conferme o smentite, sull’argomento, vi lasciamo al link di Amazon nel caso in cui voleste approfondire l’argomento schede video. Al momento la più venduta del settore resta la Geforce RTX 3060, che potrete acquistare a 552 euro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here