Vuoi partire e stare al sicuro? Pensa ad un tracker per non (far) perdere la tua valigia

0
121

Se avete paura di perdere la valigia in aeroporto, o in generale di smarrirla o che ve la rubino, può venire in vostro aiuto un tracker. Si tratta di un dispositivo che esiste da anni ma che è stato di fatto sdoganato dalla Apple con i suoi AirTag, e che permette di apporre lo stesso su un oggetto, per fare in modo poi di ritrovarlo velocemente tramite app apposita.

Tracker valigia, 1/6/2022 - Computermagazine.it
Tracker valigia, 1/6/2022 – Computermagazine.it

In commercio ve ne sono di vari tipi: cerchiamo di capire insieme, con l’aiuto di Wired, quali sono i modelli più interessanti. Cominciamo proprio dagli AirTag, il tracker più popolare al mondo. Si tratta di oggetti molto leggeri e sottili, che possono essere infilati in valigia garantendo un tracciamento costante. Attraverso l’app “Dov’è” il gioco è fatto: il costo? 35 euro per la versione singola, 97.99 per la confezione da 4.

Apple AirTag a 35 euro
Clicca qui per acquistarlo

Apple AirTag confezione da 4 a 97.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

La principale alternativa agli AirTag si chiama Tile Mate, che a differenza della concorrenza di Cupertino, è dotato di un piccolo foro che permette di assicurarlo meglio a qualsiasi oggetto o taschino. La batteria dura 3 anni, è impermeabile, e funziona via bluetooth fino a 76 metri oppure attraverso la rete Tile, attiva in oltre 320 paesi. E’ compatibile con Android e iPhone, ma anche con Alexa e Google Home e costa 24.99 euro.

Tile Mate a 24.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

I MIGLIORI TRACKER PER NON SMARRIRE LE VALIGIE: MODELLI, CARATTERISTICHE E PREZZI

Anche Samsung è nel mondo dei tracker con i suoi SmartTag. Si tratta di dispositivi che funzionano via bluetooth ma anche tramite la rete proprietaria basata sulla comunicazione fra dispositivi Samsung. Può essere utilizzato “in combinazione con i dispositivi IoT collegati in casa – ricorda Wired.it – sfruttando il tasto per esempio per accendere le luci di casa da remoto”. Il costo è di 23.99 euro, in sconto del 31%.

Samsung SmartTag a 23.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

Proseguiamo con il Chipolo One, uno dei tracker più colorati e nel contempo più semplici da utilizzare, visto che funziona solo via bluetooth. Ha una portata di 100 metri, ma se il tracker esce da questo raggio d’azione segnala il movimento sull’app apposita Android o iPhone. Inoltre, se uno dei membri della community Chipolo passerà nelle vicinanza, potrà segnalarlo. Costo, 25 euro.

Chipolo One a 25 euro
Clicca qui per acquistarlo

Altro tracker è quello a marchio Vodafone, leggasi il Curve. E’ un dispositivo con scheda sim che funziona via bluetooth ma anche gps per localizzare la posizione precisa della valigia tramite app (sia Android che iPhone). In dotazione troviamo una sim Vodafone operativa in Italia e all’estero, dal costo di 3 euro al mese, ed ha una batteria di 7 giorni.

Vodafone Curve a 39 euro
Clicca qui per acquistarlo

Proseguiamo con il modello Paj Gps All Around, altro tracker con sim card e abbonamento, in grado di tracciare la posizione di un oggetto ogni 30 secondi, informando su coordinate geografiche, velocità di spostamenti e orari, memorizzando dati per 100 giorni. Il costo è di 49.99 euro, più l’abbonamento che parte da 4.17 euro al mese.

Paj Gps All Around, a 49.99 euro
Clicca qui per acquistarlo

Chiudiamo con gli ultimi due modelli, un po’ più cari rispetto a quelli elencati sopra. Il primo è il Zen Beepings, che è grande quanto un pacchetto di fiammiferi ricorda Wired, e che traccia le valigie ogni 5 minuti, consultando poi lo storico degli spostamenti per un anno intero. La batteria dura due mesi se si usa tutti i giorni, ed ha un’app compatibile con Android e iPhone. Costa 179 euro, incluso un abbonamento da 3 anni. Il secondo tracker si chiama invece Invoxia Mini, ed è molto simile al precedente in quanto a funzioni, ma è ancora più piccolo, pesando solo 15 grammi. Ha un sensore interno che rileva anche l’inclinazione di 30 gradi e costa 119 euro.

Zen Beepings a 179 euro
Clicca qui per acquistarlo

Invoxia Mini a 119 euro
Clicca qui per acquistarlo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here