Sapevate che gli iPhone possono ricaricarsi a vicenda? Vediamo come ci riescono

0
269

Udite udite, i cellulari di Apple sono in grado di compiere quello che potremmo definire essere l’impossibile, ossia ricaricarsi a vicenda. Da come lo stiamo dicendo potrebbe sembrare una buffonata o qualcosa di simile, ma in realtà è una funzionalità a cui abbiamo sempre avuto accesso ma che non abbiamo utilizzato poiché probabilmente non la conoscevamo nemmeno. Quindi, dato che sia disponibile, ci conviene conoscerla e vedere che cosa può riservare per noi.

Sapevate che gli iPhone possono ricaricarsi a vicenda? Vediamo come ci riescono
Gli iPhone hanno un sacco di funzionalità segrete – Computermagazine.it

Gli iPhone vengono considerati dei telefoni meravigliosi per diverse ragioni, e il fatto che nessuno lo neghi la dice lunga oltretutto. È molto probabile che ci possano essere degli smartphone superiori dal punti di vista delle caratteristiche hardware, ma ciò non significa mica che non abbiano nulla da offrite: considerate che il dispositivo è fantastico dal lato del design, come anche dell’OS.

E lo possiamo dire tranquillamente per via del fatto che ci siano delle ottime probabilità che, l’opzione che ci presenterà a breve, ci servirà d’ora in avanti. Il più delle volte crediamo fortemente di sapere tutto del nostro telefono, ma come al solito ci sbagliamo senza saperlo. Quindi, avendo delle buone iniziative sulla faccenda, che cosa dobbiamo sapere di diverso da quello di cui siamo già al corrente esattamente? Beh, è semplice: potremo ricaricare il nostro cellulare usandone un altro.

L’opzione da attivare per trasferire l’energia da un telefono all’altro

Sapevate che gli iPhone possono ricaricarsi a vicenda? Vediamo come ci riescono
I cellulari di Apple, anche se non lo sappiamo, nascondono molte sorprese. Questa opzione, per esempio, è una di quelle che pensavamo non esistesse – Computermagazine.it

Lo ribadiamo come al solito. Il trucco è disponibile interamente per i cellulari della Mela, di conseguenza non replichiamo ulteriormente lo stesso procedimento anche in altri dispositivi con un sistema operativo differente. Infatti potremmo rimanere delusi nel sapere che non saremo in grado di ottenere lo stesso risultato, quindi non proviamoci.

Per cominciare sarà necessario munirci ben due iPhone per eseguire l’operazione, per poi andare in “Impostazioni” su quello che vorremo venisse ricaricato. In seguito in “Batteria” e poi “Condivisione Batteria“, attivandola al termine. Ma che cosa succederà adesso?

Posizionando su un altro telefono carico otterremo la possibilità di ricaricarlo in poco tempo, rubando, per così dire, l’autonomia del dispositivo scelto per averla a propria disposizione in qualunque momento. Così facendo non solo non dovremo più preoccuparci di non poterlo usare, ma potremo portarci dietro un device di scorta da usare in tal modo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here