Dazn su Sky, occhio alla postilla sui dispositivi registrabili: le notizie non sono liete…

0
458

Non si placano le polemiche e le discussioni a seguito dell’accordo fra Dazn e Sky. Quella che sembrava essere una notizia positiva per gli amanti del calcio, si sta trasformando in un clamoroso boomerang, per via di una serie di criticità sollevate anche dal Codacons.

Dazn su Sky, 8/8/2022 - Computermagazine.it
Dazn su Sky, 8/8/2022 – Computermagazine.it

L’accordo fra i due colossi video prevede che a partire dalla giornata di oggi, 8 agosto 2022, sbarchi su Sky un canale dedicato, ZONA DAZN, presente al numero 214, e che trasmetterà le sette partite della Serie A in esclusiva, più una serie di contenuti esclusivi della stessa piattaforma londinese. Il problema, oltre al prezzo esorbitante (per avere Dazn su Sky bisognerà pagare l’abbonamento di Sky, quello di Dazn più altri cinque euro, totale fra i 50 e i 60 euro), sta nella questione dei dispositivi che si possono registrare alla stessa app Dazn. Come sottolinea Milannews.it, Dazn non specifica chiaramente nelle sue FAQ se ZONA DAZN valga o meno come dispositivo registrabile (ricordiamo che nell’abbonamento Plus se ne possono registrare fino a 6, mentre in quello standard solo due). La risposta a questo annoso quesito la si trova solamente nei termini e nelle condizioni che si possono consultare poco prima di procedere al pagamento, ed è un “no”, come sottolinea ancora Milannews.it.

Dazn su Sky, 8/8/2022 - Computermagazine.it
Dazn su Sky, 8/8/2022 – Computermagazine.it

DAZN SU SKY E LA QUESTIONE DEI DISPOSITIVI: ECCO SPIEGATO IL TUTTO

Il canale satellitare varrà di fatto come un dispositivo in più ed è qui che si specifica il tutto: “Qualora l’utente sia abbonato al Servizio DAZN Plus e abbia attivato l’Opzione, il dispositivo dal quale si accede alla visione dei Contenuti tramite il canale ZONA DAZN sarà sempre considerato come uno dei sei dispositivi associabili al proprio account. Nel caso in cui l’utente abbia già sei dispositivi associati al proprio account, l’attivazione dell’Opzione comporterà la dissociazione di uno dei tali dispositivi”. Quindi si legge ancora: “In caso di visione dei Contenuti dal predetto dispositivo, l’utente avrà diritto di utilizzare in contemporanea, per fruire del Servizio DAZN PLUS, unicamente un altro dispositivo tra quelli associati (per un totale complessivo di due dispositivi utilizzabili contemporaneamente, compreso quello con cui accede al canale ZONA DAZN), anche se non connesso alla propria rete internet domestica (cavo o wi-fi: fibra, xDSL; FWA)”. In poche parole, attivando Dazn su Sky, vi resterà un solo altro dispositivo da registrare in caso di abbonamento standard, mentre, se foste dotati di abbonamento Plus, ne avrete altri cinque a disposizione oltre a Zona Dazn.

🔴 FONTE: Milannews.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here