Ecobonus 2022 moto e scooter elettrici: incentivi per 20 milioni di euro. Come usarli

0
489

Torna l’Ecobonus, gli incentivi per chi acquista moto o scooter elettrici, mezzi di trasporto quindi green e che strizzano l’occhio all’ambiente.

Ecobonus 2022 moto e scooter, 30/7/2022 - Computermagazine.it
Ecobonus 2022 moto e scooter, 30/7/2022 – Computermagazine.it

Il governo ha deciso di destinare 20 milioni di euro per invogliare appunto i cittadini ad acquistare questi mezzi di trasporto a basso impatto ambientale, così come anticipato dall’onorevole Giuseppe Chiazzese, attraverso la sua pagina Facebook. “Assieme ai colleghi Luca Sut e Davide Crippa – ha scritto lo stesso politico sulla sua pagina ufficiale social – siamo riusciti a reperire 20 mln di € da destinare al fondo per l’acquisto di scooter e motociclette elettriche. Nei prossimi giorni tale somma sarà quindi caricata sul portale ecobonus.mise.gov.it e a disposizione dei cittadini che potranno acquistare un veicolo elettrico a due ruote con uno sconto fino al 40%. L’impegno a favore di una mobilità pulita e sostenibile va avanti con la massima determinazione”. Non sono ancora emersi nel dettaglio informazioni sulle tempistiche in merito alla disponibilità dei nuovi incentivi per acquistare moto e scooter elettrici, ma le modalità per usufruirne restano quelle del passato. La prima cosa da sapere è che saranno disponibili per le categorie: L1e, L2e, L3e, L4e, L5e, L6e e L7.

Ecobonus 2022 moto e scooter, 30/7/2022 - Computermagazine.it
Ecobonus 2022 moto e scooter, 30/7/2022 – Computermagazine.it

ECO INCENTIVI PER MOTO E SCOOTER ELETTRICI: ECCO TUTTI QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE

Inoltre si tratterà di un incentivo che sarà pari al 30 per cento del prezzo di acquisto fino ad un importo massimo di 3mila euro senza rottamazione. In caso di rottamazione di una moto in classe da Euro 0 a 3, invece, l’incentivo sarà di un massimo di 4mila euro, o fino al 40 per cento del prezzo di acquisto del nuovo mezzo ecologico. Il contributo sarà applicato direttamente dalla concessionaria e arriverà all’acquirente come uno sconto senza che lo stesso debba fare nulla, di conseguenza il tutto sarà davvero molto comodo. I fondi per l’Ecobonus moto e scooter erano stati stanziati più di un anno fa con la Legge di bilancio 2021, e all’epoca erano stati riservati 150 milioni di euro da distribuire in 6 anni, precisamente 20 milioni dal 2021 al 2023, quindi 30 dal 2024 al 2026. Come detto sopra, chi vuole usufruire degli incentivi non dovrà fare nulla in quanto lo sconto verrà applicato direttamente sul prezzo di listino al momento dell’acquisto, sempre che i fondi siano ancora disponibili. Toccherà poi al rivenditore prenotare i contributi per ogni mezzo venduto.

🔴 FONTE: Hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here