Sony PlayStation 5 in vendita su Amazon, ma serve l’invito per averla: ecco come ottenerla

0
296

Una nuova modalità di acquisto, ancora una volta per contrastare il bagarinaggio sfrenato, è comparsa questa volta sul noto eCommerce Amazon. Parliamo di PlayStation 5 e delle difficoltà nel reperirla da parte degli utenti, che questa volta potrebbero – finalmente – spuntarla.

PS5: nuova class action alle porte di Sony - 19722 www.computermagazine.it
PS5: nuova class action alle porte di Sony – 19722 www.computermagazine.it

PlayStation 5 finalmente disponibile. Ma attenzione, perché non lo è… o meglio, sarà, per tutti indistintamente. Nelle ultime ore è apparsa su Amazon Italia una inedita modalità di acquisto della suddetta ammiraglia nipponica. Anzitutto il luogo in cui sarà possibile, almeno in linea teorica, mettere le mani sulla console Sony è niente meno che Amazon, l’eCommerce per eccellenza dove, saltuariamente, torna disponibile la console (salvatevi QUESTO LINK e tenete monitorata la situazione).

Ebbene, grazie a questa opportunità, tra poco meno di 72 ore molti giocatori potranno scoprire se sono stati selezionati per l’acquisto o meno di PlayStation 5. Si tratta, di fatto, di una modalità di acquisto su invito da parte del venditore, in questo caso Amazon. I giocatori, una volta finiti sulla pagina dell’eCommerce dedicata a PlayStation 5 – nella fattispecie il bundle con all’interno il codice per riscattare Horizon Forbidden West – dovranno cliccare sul comando “Richiedi invito“.

PS5: come ottenerla grazie all’invito su Amazon

PS5: la nuova modalità di acquisto su invito di Amazon - 18822 www.computermagazine.it
PS5: la nuova modalità di acquisto su invito di Amazon – 18822 www.computermagazine.it

Una sorta di prenotazione che vi permette, in linea teorica, di essere invitati per acquistare, di fatto, la console. Questo inedito sistema permette ad Amazon di analizzare le varie richieste, andando, sempre in linea teorica, a filtrare gli account “bot” o quelli creati al momento da bagarini, scalpers e così via. Insomma, uno step in più, necessario per accertarsi che la console finisca nelle mani di chi davvero la vuole per scopi più nobili della mera speculazione. Amazon, dal canto suo, verificherà lo storico di acquisti dell’utente e, se si tratta di un cliente abituale, l’esito sarà positivo e riceverete l’invito ad acquistare il prodotto.

Il servizio, totalmente gratuito, vi permetterà di riscattare la vostra console entro 72 ore dalla richiesta di invito. Insomma, dita incrociate e, speriamo, che questa possa rivelarsi la migliore modalità per contrastare l’ondata di bagarinaggio che affligge il mercato PS5 da ormai due anni.

🔴 FONTE: Amazon Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here