Non hai assistito alla Wizards Presents 2022? Allora ecco un recap di tutto ciò che è accaduto

0
178

Sapevate del Wizards Presents 2022? Forse no, ma ha avuto luogo una presentazione di recente e pare che abbia portato a galla alcuni progetti molto interessanti sul gioco da tavolo più famoso di sempre. Di che si tratta?

Non hai assistito alla Wizards Presents 2022? Allora ecco un recap di tutto ciò che è accaduto
Durante l’evento hanno parlato sia di DnD che di Magic – Computermagazine.it

L’evento del quale vogliamo parlare è il Wizards Presents 2022, che come qualcuno di voi già saprà si è appena concluso. Ha portato alla luce delle novità interessanti su quello che sarà il futuro di Dungeons & Dragons e Magic: The Gathering. Possiamo parlare con il secondo: stanno arrivando diverse collaborazioni con il marchio Universes Beyond.

Infatti, tra la fine del 2022 e il 2023, giungeranno altri due contributi importanti dedicati a Doctor e Warhammer 40K. le partnership vedranno la presenza di quattro mazzi Commander e gli ormai famosi Collector’s Booster per poter trovare le variant art più ambite. Rimanendo su questo argomento, inoltre, possiamo continuare a parlare citando il Modern Legal nel Q3 2023, anno in cui vedremo arrivare un set dedicato al Signore degli Anelli.

Il set, chiamato The Lord of the Rings: Tales of Middle-Earth, sarà disponibile pure su Magic Arena grazie al formato Alchemy. E oltre a poter avere delle rappresentazioni degli eroi e dei personaggi più celebri della Terra di Mezzo, il set offrirà una serie di 18 carte particolari rappresentanti la battaglia dei Campi di Pelennor. Dal 9 settembre i giocatori torneranno su Dominaria con il set Dominaria United: questo significa sarà l’inizio di un arco narrativo che si allargherà per quattro set e vedrà la conclusione nel 2023.

Ma per Dungeons & Dragons, invece, cosa possiamo dire? Gli annunci del Wizards Presents 2022 si sono concentrati sul futuro più ravvicinato del brand, coma anche su quelli che saranno i progetti più a lungo termine. Un esempio è l’uscita del libro Dragonlance: Shadow of the Dragon Queen. L’avventura vedrà la luce il 6 dicembre, ma preordinando sul D&D Store si potrà avere accesso all’avventura su D&D Beyond dal 22 novembre. Il libro avrà, in aggiunta, anche una Deluxe Edition, dove riceveremo il manufatto, il board game e uno scenario per il Dungeon Master, che potrà essere acquistato solamente dal 28 febbraio 2023.

L’annuncio più importante è il futuro del brand stesso: D&D abbandonerà il nome “edizione” ed entro il 2024 vedrà l’arrivo di una rivisitazione dei core book principali che utilizzerà l’attuale quinta edizione come fondamenta, verranno aggiunte delle news. Alla base del tutto vi è la voglia di creare un unico D&D che nel tempo si migliori ancora di più, aggiungendo magari nuovi elementi e non sostituendo le basi con nuove edizioni.

🔴 Fonte: www.multiplayer.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here