iOS 16 è finalmente disponibile in Italia: ecco cosa cambia e chi può scaricarlo

0
189

Un settembre, come sempre, ricco di novità in casa Apple. Dalla presentazione dei nuovi iPhone 14 alle novità lato software, l’azienda di Cupertino non perde tempo ed è pronta a condividere con il mondo intero le sue novità. 

iOS 16 disponibile - 13922 www.computermagazine.it
iOS 16 disponibile – 13922 www.computermagazine.it

La tabella di marcia ci diceva che, a settembre, avremmo finalmente visto il nuovo OS di iPhone. E così sarà: da ieri, 12 settembre, precisamente alle ore 19:00 italiane, è disponibile al download l’aggiornamento ad iOS 16. Un update che potremmo definire, per certi versi, rivoluzionario. Sì perché viene, finalmente, data la possibilità agli utenti di effettuare modifiche e personalizzazioni laddove, negli ultimi 15 anni, non è stato minimamente possibile.

Per effettuare il download del nuovo iOS 16 basterà recarsi nell’app Impostazioni di iPhone, cliccare su Aggiornamento software e cercare l’update all’ultima release. Come sempre il consiglio è quello di effettuare un backup dei vostri dati e impostazioni, anche se, a differenza degli ultimi anni, Apple non costringe l’utente ad effettuarlo prima del download. L’installazione avverrà quindi una volta che iPhone sarà pronto, quindi con almeno il 50% di batteria residua e connessione alla rete WiFi.

iOS 16: cambiamenti sostanziali nell’esperienza d’uso degli utenti

Ma cosa cambia quindi in iOS 16? Tra le principali novità di questo update software troviamo sicuramente le nuove, a lungo chiacchierate lock screen. Ora Apple permetterà ai suoi user di personalizzarle finemente secondo le proprie esigenze. Non manca inoltre la possibilità di inserire i Widget direttamente nella schermata di blocco, che insieme alle personalizzazioni del font, dei colori e del posizionamento degli elementi rendono le lock screen più personali che mai.

iOS 16 disponibile - 13922 www.computermagazine.it
iOS 16 disponibile – 13922 www.computermagazine.it

A cambiare, oltre alla schermata di blocco, ci saranno anche le notifiche, che passeranno dall’alto al basso. Probabilmente per dare maggiore libertà alla nuova Dynamic Island presente sui soli nuovi iPhone 14 Pro e iPhone 14 Pro Max. Un metodo per renderle sicuramente più discrete e “raggiungibili”, in una porzione di schermo dove il pollice può arrivare con più semplicità.

Infine, lato cambiamenti “macro”, Apple ha reso ancor più complesse le personalizzazioni della Full Immersion, grazie alla quale sarà possibile non solo decidere quali e quante notifiche ricevere, ma anche cambiare schermata di blocco e tanto altro.

iOS 16 disponibile - 13922 www.computermagazine.it
iOS 16 disponibile – 13922 www.computermagazine.it

Per tutte le novità legate ad iOS 16 vi invitiamo, come sempre, a visitare il sito ufficiale di Apple, dove vengono spiegate nel dettaglio tutte le funzionalità del nuovo major update. Gli iPhone compatibili con iOS 16 sono i seguenti:

  • iPhone 13
  • iPhone 13 mini
  • iPhone 13 Pro
  • iPhone 13 Pro Max
  • iPhone 12
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone Xs
  • iPhone Xs Max
  • iPhone Xr
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone SE (2020)

🔴 FONTE: Apple

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here