La PlayStation incide tanto in bolletta? Giocarci è davvero così tanto dispendioso?

0
144

Prima gli elettrodomestici, poi gli smartphone e adesso le console, in particolar modo la PlayStation. È mai possibile che il dispositivo che più ci piaccia in assoluto possa essere davvero tanto caro come pensiamo? Ci sarebbe da parlarne per arrivare ad una conclusione definitiva: ecco le delucidazioni che tanto stavate cercando.

La PlayStation incide tanto in bolletta? Giocarci è davvero così tanto dispendioso?
Ora sapremo con certezza che cosa fare – Computermagazine.it

Una PlayStation potrebbe consumare molta energia elettrica?

A causa del caro bolletta tutti gli utenti italiani stanno cercando incessantemente di scoprire quali dispositivi consumino molta energia e quali no, tuttavia non è così facile scoprirlo. E adesso c’è anche chi pensa che la PlayStation possa essere un device da tenere sotto stretto controllo, seppur sembra assurdo solo a pensarci.

Lo diciamo perché questa console è stata venduta fin troppe volte nel corso di questi anni, risultando essere uno dei prodotti migliori che sia mai stato creato. Ciò vale a dire che gli utenti di tutto il mondo siano molto legati alla PlayStation, un po’ come i giocatori con i computer in tre parole. Ma consuma davvero così tanta energia?

Per arrivare ad una conclusione è necessario partire con l’analisi della PlayStation 4, attualmente il modello più venduto e anche quello maggiormente utilizzato in casa. I consumi accensione non sembrano essere eccessivi, però riportiamo che la la PS4 Slim sottrae decisamente meno energia della versione Pro; 70-80 Watt contro 140-150 Watt in pratica.

I dati completi: le PS4 consumano anche in altri casi

La PlayStation incide tanto in bolletta? Giocarci è davvero così tanto dispendioso?
Non rimarremo affatto delusi da queste info – Computermagazine.it

Tuttavia è bene sapere che le console consumano energia anche in modalità stand-by, nonostante i numeri siano di molto inferiori. Difatti la versione Pro della console consuma fino a 7,8 Watt di energia, lasciando tutte le opzioni di risparmio disattivate, mentre la PS4 Slim e supera a malapena i 5 Watt in stand-by.

Ma come possiamo evitare di sprecare inutilmente della corrente elettrica, magari tentando di ridurre il più possibile il costo in bolletta? Tanto per cominciare dobbiamo verificare sempre e comunque che la console sia spenta, e il metodo più efficace è quello di controllarla più volte affinché ci sia la garanzia che sia stata staccata del tutto la presa dalla corrente.

Poi, ma non per importanza, possiamo pensare di configurare delle impostazioni particolari per evitare che la PlayStation rimanga accesa a lungo. Una di queste è lasciarla accedere allo stand-by in automatico, così in caso ci dimenticassimo di spegnerla andrebbe in un certo senso “OFF” in completa autonomia.

🔴 Fonte: www.i-dome.com

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here