Non crederai mai a quanto consuma davvero il display del tuo smartphone, rimarrai stupito

0
153

Vi siete mai chiesti quanta batteria consumi il vostro cellulare, in particolar modo lo schermo? Questi risultati vi lasceranno a bocca aperta.

Le analisi specifiche e i benchmark sono essenziali per mettere alla prova gli smartphone. Sforzarli a tal punto da ottenere dei buoni risultati è un esperimento esemplare da eseguire per tutti coloro che sono effettivamente intenzionati a saperne di più, motivo il quale molti esperti informatici tendono a farlo una volta acquistato il fatidico prodotto.

iphone 14 pro max 2
L’iPhone 14 Pro Max è un telefono eccellente – Computermagazine.it

In questo caso PhoneBuff lo ha fatto in una maniera diversa dalla solita, confrontando il consumo di batteria di un iPhone 14 Pro Max – che alcuni di voi potrebbero possedere – con e senza lo schermo attivo. Il motivo è ovvio: riguarda tutto una decisione della Mela. Ci riferiamo a quella inerente al lancio della prima versione del suo schermo sempre attivo per iPhone 14 Pro, con gli sfondi e le notifiche sempre visibili.

La batteria degli iPhone 14 viene consumata facilmente? Questa risposta vi sorprenderà

Questo aveva infastidito gli utenti, a tal punto da aggiornare iOS ed introdurre l’opzione per disabilitare lo sfondo e le notifiche per il display sempre attivo, rendendolo molto simile ad un dispositivo Android per l’appunto. Ma questa funzione avrà portato dei benefici? Le analisi fatte in merito pare che abbiano portato a galla alcune risposte niente male, le stesse che tanti di noi forse hanno cercato: vediamole.

iphone 14 pro max 1
Questi risultati vi hanno incuriosito? – Computermagazine.it

Secondo Phonebuff lo sfondo e le notifiche sempre attive non consumano molta batteria. Tenete conto che lo schermo attivo con lo sfondo consuma solo lo 0,8% di batteria in più in un’ora, mentre senza attiva ad appena 0,6%. Un dettaglio davvero poco rilevante e che attesta quanto siano efficaci i nuovi cellulari di Apple.È da sottolineare, però, che lo schermo sempre attivo è programmato per disattivarsi in dei casi specifici.

Questi possono avvenire se: l’iPhone è appoggiato a faccia in giù, l’iPhone è in tasca o in borsa, la funzione Sleep Focus è attiva, la modalità basso consumo è attiva, l’iPhone è collegato a CarPlay, si sta utilizzando la Continuity Camera, l’utente non utilizza l’iPhone da un po’ di tempo e se l’iPhone rileva che ci siamo allontanati da esso monitorando un Apple Watch associato. In conclusione non dovrete preoccuparvi del consumo di batteria; pare essere minimo dai test effettuati.