WhatsApp sfora le limitazioni dei Governi, in questo modo potrai usarlo davvero ovunque

0
161

Abbiamo mai pensato di accedere ad un server proxy facendo utilizzo di WhatsApp? Ora sarà possibile farlo grazie ad una nuova manovra di governo: ecco la vicenda completa.

Dare una occhiata ai tutorial sul web per trovare nuovi trucchetti da usare sull’app verde di Meta è una buona idea, forse la stesse che considerano tutti gli appassionati di WhatsApp. Imparare delle nuove funzioni non è mai un modo sbagliato di impiegare il proprio tempo, specie se poi dobbiamo spenderlo su una piattaforma che riesce a darci molte soddisfazioni.

whatsapp proxy
WhatsApp abilità i server proxy – Computermagazine.it

Di sicuro ce ne sono tante su cui è possibile implementare o scoprire delle impostazioni che sarebbero in grado di aiutarci in tal senso, ragione per la quale conviene sempre tenere a mente l’esistenza di alcuni video illustrativi al riguardo o delle chatlog degli aggiornamenti. Anticiparsi delle dunzioni che usciranno in seguito, in conclusione, non può essere altro che un’ottima iniziativa da seguire in alternativa a quelle proposte.

Attivate i server proxy: sono stati resi finalmente disponibili

Ma quella attuale esiste da molto tempo su WhatsApp, e soltanto adesso potremo utilizzarla a pieno. Sarà in grado di cambiarci la vita in positivo, forse come nessun’altra app è mai riuscita a fare sino a questo momento. In fin dei conti basta davvero poco per renderci felici, specie se si tratta di una funzione che ci serviva: ecco che cosa potremo pensare di utilizzare a partire da ora.

whatsapp proxy 1
Sono disponibili fin da subito – Computermagazine.it

Il 2023 non ha portato soltanto i cosiddetti buoni propositi, ma anche delle funzioni che andrebbe la pena usare. Una fra queste è il supporto per i server proxy, il quale, anziché effettuare una connessione diretta, ci consentirà di appoggiarci a un host che funge da intermediario in poche parole. Ed impostarlo, fra le altre cose, è davvero semplice.

Come se non bastasse i benefici sono altrettanto utili, perché permetteranno agli utenti di superare la censura ed eventuali blocchi impostati a livello locale. Viene specificato in una nota da WhatsApp stesso: “Scegliendo un proxy, potrai connetterti a WhatsApp tramite server creati da volontari e organizzazioni di tutto il mondo per consentire alle persone di comunicare liberamente“.

Infine, ricordatevi che per usarla sarà sufficiente entrare su WhatsApp, toccare i tre puntini in alto a destra, andare in “Impostazioni”, poi “Spazio e dati” ed arrivare fino a “Impostazioni proxy”. Una volta attivata l’opzione tramite “Usa proxy” dovremo fare tap su “Imposta proxy” per definire l’indirizzo del server da utiizzare come proxy, nello specifico nella forma indirizzo:porta.