Rivoluziona il tuo Mac con questa app, non potrai più farne a meno

0
264

Avete bisogno di una nuova applicazione per il vostro computer, in particolare qualcosa di mai visto prima? Eccone una che potrebbe fare al caso vostro.

Abbiamo visto in quest’ultimo periodo l’avvento di numerose IA che sono state in grado di stupirci notevolmente, come anche di molte applicazioni che hanno avuto modo di vedere la luce. Parliamo di software interessanti e di cui tutti noi dovremmo far uso, motivo per il quale non possiamo che essere curiosi di ciò che sia possibile utilizzare.

macbook app 1
Non facciamone a meno quando la scopriamo – Computermagazine.it

A tal proposito vorremmo parlare di MacWhisper, che utilizza la tecnologia OpenAI per trascrivere localmente i file audio in testo. Si tratta di un’app che è stata sviluppata da Jordi Bruin, nonché uno strumento che abilita l’HDR a livello di sistema su MacBook compatibili e display esterni. L’elaborazione viene seguite localmente, il che significa che i file audio non vengono mai inviati a un server online e tanto meno qualcuno può avervi accesso.

MacWhisper, l’app che trascrive i file in totale sicurezza

Andando avanti, sappiate che potremo trascrivere rapidamente e facilmente i file audio in testo con la tecnologia di trascrizione all’avanguardia di OpenAI Whisper. Non ha importanza il contesto in cui ci troviamo né che cosa stiamo facendo, comunque sia la funzione farà il suo lavoro in maniera egregia. Ma in che modo è effettivamente possibile usarla? Scopriamo come sfruttarla e soprattutto cerchiamo anche di capire se sia gratuita o meno.

macbook app
App ideale per tutti i MacBook – Computermagazine.it

Far utilizzo MacWhisper è abbastanza semplice e intuitivo, non ci vorrà molto tempo per capirlo. Sarà sufficiente trascinare i file audio nell’app per ottenere una trascrizione, mentre l’intero processo è molto rapido e, una volta che la trascrizione è disponibile, potremo copiare e modificare il testo o persino esportarlo come sottotitoli SRT e VTT. Lo strumento funziona con file audio MP3, WAV, M4A e anche con file video MP4 se necessario.

Come abbiamo detto prima l’applicazione elabora i file audio localmente, in aggiunta viene fornita con quattro diversi modelli di trascrizione: Tiny, Base, Medium e Large. I primi due sono delle trascrizioni semplici e poco precise, mentre Medium e Large offrono trascrizioni più accurate, ma occupano più spazio di archiviazione su Mac chiaramente. Ciò non toglie che gli utenti abbiano la facoltà di scegliere il modello di trascrizione più adatto alle loro esigenze. Ricordiamo, infine, che MacWhisper è un’app gratuita.