LG Innotek, arriva la soluzione per realizzare TV ultra sottili: la novità

0
69

LG Innotek ha realizzato un nuovo materiale in ferrite ad alta efficienza da inserire nella sezione di alimentazione delle tv. Ciò permette di costruire tv più sottili

LG Innotek

Altro step in avanti per la LG Innotek nel campo delle televisioni. L’azienda ha infatti sviluppato una soluzione che consentirà di costruire dei prodotti più sottili. Questo sarà possibile grazie ad un nuovo materiale da inserire nella sezione di alimentazione.
Il prodotto di cui parliamo è ferrite ad alta efficienza, un materiale in prevalenza composto da ossido di ferro.

La sua polvere viene indurita e modellata sotto forma di piastrelle per poi essere collocata nelle TV per una stabile alimentazione. Essa permette di contenere meglio la perdita di potenza generata dal calore. Si tratterebbe del 40% in meno, rispetto al materiale che generalmente si utilizza per tale fine. Le caratteristiche, inoltre, sono in grado di persistere per un intervallo che va dai -40° C e fino ai 140° C. L’azienda ha dichiarato ufficialmente un risparmio di spazio pari a circa il 60%, ovvero circa 9.9 millimetri, che sarebbe il più contenuto al mondo per questo tipo di componenti.

LEGGI ANCHE—> Covid-19, sensore per la mascherina: come funziona Masklip

LG Innotek, TV a 20 millimetri di spessore con la ferrite ad alta efficienza

 

 

Al giorno d’oggi, i moduli di alimentazione composti da ferrite portano la tv ad avere uno spessore di circa 46.9 millimetri. Con la ferrite ad alta efficienza, invece, lo si potrebbe ridurre a 20 millimetri o meno. Si impiegherebbero infatti circa 1/3 in meno di componenti, i quali risulterebbero ancor più sottili. In questi casi aumenterebbe anche l’efficienza energetica per circa il 5%.

LEGGI ANCHE—> SSD Samung in offerta sotto i 100 euro su Amazon

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here