Vodafone Italia, rete a zero emissioni di gas da effetto serra entro il 2025

0
229

Vodafone Italia ha deciso di anticipare il proprio progetto di 5 anni e promette zero emissioni entro il 2025

Vodafone
Vodafone (Pixabay)

Vodafone Italia ha annunciato di voler anticipare i propri piani riguardo l’azzeramento delle emissioni proprie di gas ad effetto serra di cinque anni, passando quindi il termine dal 2030 al 2025. La spiegazione arriva dalla stessa società, che sottolinea di utilizzare già fonti 100% rinnovabili, attraverso una nota ufficiale.

“Per azzerare le emissioni di gas ad effetto serra relative a emissioni proprie entro il 2025 (Scope 1 e 2), Vodafone Italia continuerà il proprio percorso di efficienza energetica, avvierà la sostituzione del proprio parco auto con vetture ibride ed elettriche. Verrà – si spiega – sostituito anche il gas antincendio sui Datacenter e sulle centrali telefoniche con gas inerti che non producono emissioni in atmosfera”.

LEGGI ANCHE—> Phil Spencer, capo Xbox: “Ps5? Con la versione digitale ci ha sorpresi”

Vodafone Italia, entro il 2040 tutti i tipi di emissioni azzerate

rete unica

La Vodafone ha previsto per il 2040, inizialmente 2050, l’azzeramento delle emissioni di gas ad effetto serra. Gli obiettivi di riduzione sono sempre previsti per il 2030. Nei prossimi 10 anni il gruppo britannico azzererà i gas ad effetto serra e le emissioni provenienti da energia elettrica acquistato. Stabilito anche il dimezzamento delle emissioni provenienti da fonti terze, riconducibili a Vodafone, le quali includono supply chain e joint ventures tra le altre. A certificare il tutto è stata la Science Based Targets, iniziativa in collaborazione tra il Carbon Disclosure Project (CDP), il Global Compact delle Nazioni Unite (UNGC), il World Resources Institute (WRI) ed il World Wide Fund for Nature (WWF).

LEGGI ANCHE—> Jeff Bezos: “Dormo 8 ore al dì, decisioni importanti solo al mattino”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here