Colletta Alimentare 2020 online grazie ad Amazon ed Esselunga

0
633
Colletta Alimentare 2020

Nell’anno del covid la colletta alimentare del Banco Alimentare si è trasferita sul web, online. Lo scorso sabato 28 novembre, sono scattate alcune iniziative sulla pagina Facebook ufficiale dell’associazione, a cominciare da una serie di dirette social, con l’intento appunto di garantire generi alimentari a chi ne ha bisogno, soprattutto in questo periodo di forte crisi economica. Un’iniziativa lodevole che prosegue anche nei prossimi giorni e a cui hanno aderito numerosi aziende fra cui Coca Cola, Amazon ed Esselunga. Da oggi, a riguardo, sarà possibile per i clienti Amazon partecipare online alla colletta scegliendo fra una serie di prodotti da donare sullo store e-commerce, elencati nell’apposita pagina Amazon.it/bancoalimentare (disponibile fino al 10 dicembre). Il sito di Jeff Bezos ha già donato i primi 500mila pasti, mentre tutti gli altri prodotti scelti da clienti Amazon verranno inviati direttamente ai magazzini del Banco Alimentare, le circa 8000 strutture sparse in tutta Italia a sostegno di 2.1 milioni di persone in difficoltà economiche.

Colletta Alimentare 2020 (Foto Vita.it)

COLLETTA ALIMENTARE 2020 ONLINE, BRUNO: “QUEST’ANNO SI CAMBIA PER MOTIVI SANITARI”

“È un vero onore per noi poter sostenere la Colletta Alimentare – le parole riportate da Repubblica di Giorgio Busnelli, Director Consumer Goods Amazon.it e Amazon.es – un gesto di donazione che da anni coinvolge milioni di italiani e, in questo momento di emergenza, è ancora più decisivo”. Così invece Giovanni Bruno, presidente della Fondazione Banco Alimentare Onlus: “Quest’anno la Colletta Alimentare cambia forma per motivi di sicurezza sanitaria. Abbiamo dato vita ad una colletta ‘dematerializzata’, che si svolgerà nei supermercati, attraverso gift card, e online. È un periodo complesso in cui sempre più persone si trovano in difficoltà ed è quindi importante riuscire ad utilizzare tutti i canali possibili per tenere accesa la solidarietà e aiutare chi ha bisogno”. Oltre ad Amazon, come detto sopra, anche Esselunga si è messa a disposizione della Colletta Alimentare, donando cibo attraverso il sito esselungaacasa.it, fino al 10 dicembre.

LEGGI ANCHE Arriva il buono sconto Amazon da utilizzare per i regali di Natale

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here