App Store e Google Play Store: cifra record spesa nella giornata di Natale!

0
152

App Store e Google Play Store: gli europei hanno conquistato un nuovo record di spesa nella sola giornata di Natale.

App Store e Google Play Store
App Store

Con l’arrivo di Natale, l’aumento della spesa è dietro l’angolo. Vuoi per il periodo di vacanza, vuoi per le mancette che vengono – giustamente – investite, questo è un momento ideale per l’economia di pressoché ogni campo. E la spesa per applicazioni su App Store e Google Play Store non fa eccezione.

LEGGI ANCHE –> App Store e Google Play: tombola! Cifre record per il 2020

Durante il solo giorno di Natale, secondo SensorTower, gli europei hanno speso ben 54,6 milioni di dollari. Cifra record che migliora di addirittura 29 punti percentuali quella raggiunta a Natale 2019, quando ci si fermò a “soli” 42,2 milioni di dollari. Resta ad oggi imbattibile il Black Friday, complici le offerte ad esso correlate, che ha fatto segnare numeri da capogiro anche quest’anno.

App Store e Google Play Store
I dati di vendita di Natale 2020 (Fonte SensorTower)

Per quanto riguarda le categorie, quindi addentrandoci nel dettaglio della spesa, restano in vetta i giochi. Il comparto gaming si è portato a casa una fetta piuttosto considerevole degli introiti, pari al 67%, quindi 36,6 milioni di dollari. Top tre per Brawl Stars, Roblox e Coin Master. Videogiochi a parte, Tinder ha conquistato lo scettro di app più redditizia nel giorno di Natale, con 1 milione di dollari, seguita da Disney+ e YouTube.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Google Play Store e la falla clamorosa nelle app: milioni di dati a rischio

Italia fuori dai giochi delle nazioni più spendaccione. Primo posto per la Germania, dove si sono spesi ben 11 milioni di dollari. UK al secondo posto con 10 milioni, seguito da Francia, Russia e Svizzera. Tra i due store di applicazioni a vincere è stato l’App Store – dove è anche più semplice imbattersi in applicazioni a pagamento. 60% della fetta per Apple, con i restanti 22 milioni guadagnati dal Google Play Store e le applicazioni ad esso connesse.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here