Le Tesla si apriranno con l’iPhone? Spuntano brevetti, documenti e incartamenti

0
257
Tesla apribile con l'iPhone? (Foto Tesla.com)
Le Tesla si apriranno con l’iPhone? (Foto Tesla.com)

Le prossime auto che usciranno dalla fabbrica Tesla, l’azienda automobilistica americana a cui capo vi è Elon Musk, l’uomo più ricco del mondo, potrebbero essere aperte con un iPhone. Stando a quanto emerso nelle ultime ore sembra infatti che Tesla stia lavorando all’implementazione di un sistema denominato UWB, (comunicazione a banda ultra larga), così come si evince da alcuni documenti che sono stati depositati dalla società dello stesso manager sudafricano presso la Federal Communications Commission (FCC). Nel dettaglio, lo scorso 9 settembre la Tesla ha presentato sei nuovi prodotti presso la FCC, fra cui due chiavi elettroniche, alcuni endpoint e un controller di sicurezza. Sempre in base a quanto si legge sugli incartamenti, in almeno tre di questi prodotti vi sarebbe di mezzo la comunicazione UWB, di conseguenza è plausibile pensare che i telefoni con tale tecnologia firmati Apple e Samsung, dovrebbero essere compatibili con le auto che usciranno dalla fabbrica di Tesla.

LEGGI ANCHE Tesla: il restyle di Model S e Model X passa dal gaming

TESTA APRIBILI CON L’IPHONE: BMW LO HA GIA’ FATTO

Grazie allo smartphone, un possessore dell’auto americana potrebbe comodamente aprire il proprio veicolo (la cosiddetta apertura keyless, senza chiavi), ma anche ritrovare la propria auto in un parcheggio particolarmente affollato, feature decisamente utile soprattutto quando ad esempio si va a fare compere in un centro commerciale e ci si è dimenticati del posto in cui avevamo parcheggiato, o magari allo stadio o ad un concerto; tra l’altro pare che proprio Samsung sia al lavoro su un’applicazione di questo tipo che dovrebbe poi essere resa disponibile entro la fine dell’anno. L’eventuale implementazione del sistema UWB da parte di Tesla non sarebbe però una novità assoluta in quanto già BMW ha deciso di introdurre nei suoi veicoli di più recente fattura il supporto alla funzionalità digital car key di Apple, una funzione che permette agli utenti di aprire le portiere del proprio veicolo con l’iPhone o l’Apple Watch. Non ci resta quindi che attendere i prossimi aggiornamenti per capire se tali indiscrezioni verranno confermate o meno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here