Apple è alla ricerca di ingegneri per sviluppare il progetto iPhone 6G

0
46

Per il progetto dedicato alla potente rete 6G di iPhone, Apple cerca ingegneri che vogliano cimentarsi nello studio della nuova tecnologia.

Nuova rete 6G
Rete 6G

Il colosso di Cupertino non ha fatto in tempo a lanciare il 5G che è già proiettata verso il futuro, il 6G. Già diverse aziende hanno mostrato interesse nella nuova rete, per quanto l’idea sia ancora in fase embrionale. Al contrario, Apple è già all’opera.

Mediante Bloomberg, ci fa sapere di voler assumere ingegneri per il nuovo progetto. Un’esperienza incredibilmente soddisfacente e di grande prestigio per i candidati, di certo saranno in tanti a proporsi. Ecco le parole dell’azienda per l’annuncio:

Avrai l’opportunità unica e gratificante di creare una tecnologia wireless di prossima generazione che avrà un impatto profondo sui futuri prodotti Apple. In questo ruolo sarai al centro di un gruppo di ricerca all’avanguardia responsabile della creazione di tecnologie di accesso radio dirompenti di prossima generazione nel prossimo decennio.

POTREBBE INTERESSARTI –> Clubhouse verso i 10 milioni di download: prosegue la crescita del fenomeno

Il nuovo progetto di Apple per iPhone 6G

Telefoni iPhone
Futura iPhone 6G

Malgrado il fatto che l’iPhone 6G non si vedrà prima del 2030, il colosso vuole evidentemente sviluppare una tecnologia ad alto livello, come sempre nei suoi lavori, e fare prima degli altri.

Nell’annuncio viene specificato che i candidati si occuperanno di ricerca e progettazione dei sistemi di comunicazione wireless di prossima generazione (6G) per reti di accesso radio e che parteciperanno a forum accademici/industriali per appassionati di tecnologia 6G.

Apple è davvero entusiasta di sviluppare il nuovo sistema 6G. Non a caso, lo scorso anno è entrata a far parte di Next G Alliance, un gruppo industriale istituito dall’Alliance for Telecommunications Industry Solutions (ATIS) che cerca di “far avanzare la leadership nella tecnologia mobile del Nord America nel 6G e oltre nel prossimo decennio, basandosi sulla evoluzione a lungo termine del 5G”.

Nel mese di novembre c’è stata la prima riunione di Next G Alliance per definire la strategia da adottare. Gli altri partecipanti erano Intel, LG, Hewlett-Packard, Charter, Cisco, Google, Keysight Technologies, Mavenir, MITRE, Samsung, VMware e molti altri ancora.

POTREBBE INTERESSARTI –> Apple Tv sbarca su Chromecast e Google Tv: ecco l’annuncio

Secondo alcuni analisti, la nuova tecnologia potrebbe raggiungere una velocità 100 volte superiore al 5G, ma ci vorranno ancora diversi anni prima di poterne beneficiare.

Smartphone Apple
Telefono iPhone

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here