OnePlus 9 Pro nei suoi primi scatti ufficiali, ma non convincono

0
119

OnePlus 9 Pro nei suoi primi scatti ufficiali. L’azienda di Pete Lau mostra al mondo le potenzialità del dispositivo, in uscita nelle prossime settimane e a lungo atteso dagli appassionati di fotografia.

OnePlus 9 Pro

La collaborazione con la svedese Hasselblad saprà risolvere la lacuna che da sempre affligge i dispositivi OnePlus? Il prossimo flagship dei cinesi punterà tutto sul comparto fotografico, vero cavallo di battaglia della serie 9. Se da un lato l’esperienza d’uso, i materiali e l’affidabilità sono da sempre punti di forza dell’azienda di Pete Lau, dall’altro il tallone d’Achille dei cinesi di OnePlus è da sempre il comparto fotografico.

POTREBBE INTERESSARTI –> OnePlus 9 e 9 Pro non hanno più segreti: eccoli nei render

Il mondo degli smartphone non ammette mediocrità in tal senso e, grazie alla collaborazione con Hasselblad, OnePlus sembra averlo capito. Oggi, a pochi giorni dall’annuncio ufficiale con la presentazione del 23 marzo, possiamo commentare i primi scatti condivisi in rete. A mostrarli il profilo Twitter @techroider, su cui sono state caricate e condivise più di venti foto – a detta loro – scattate dallo smartphone di prossima uscita OnePlus 9 Pro.

Non tutto è oro ciò che luccica. In tanti hanno lamentato una troppa distorsione negli scatti con ultra-grandangolo e panoramiche. Un difetto che la stessa azienda aveva promesso di risolvere con la serie 9 e le sue nuove fotocamere. Almeno per il momento, basandoci su questi scatti, così non sembra. Altri utenti hanno notato una eccessiva post-produzione nelle foto, come a volerle fare apparire per ciò che non sono nella realtà. Una mano esperta può migliorare qualsiasi scatto, no? Questo non si traduce per forza in una buona qualità della lente.

POTREBBE INTERESSARTI –> OnePlus 9 e 9 Pro avranno il caricabatterie in confezione: Pete Lau conferma

Insomma non tutti sembrano essere soddisfatti dagli scatti che la stessa OnePlus ha condiviso sui social con grande orgoglio. Non resta che attendere fine mese per vedere se, effettivamente, la collaborazione con Hasselblad avrà portato i frutti sperati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here