Da Youtuber a Star Wars, quando il talento ti porta in “galassie molto lontane”

0
277

Un artista di YouTube ha così impressionato l’azienda produttrice del franchise di Star Wars con le sue modifiche “deepfake” del loro lavoro che hanno dato loro un lavoro. L’artista, che usa l’alias online Shamook, è stato assunto da ILM (Industrial Light and Magic), la divisione effetti di LucasFilm, all’inizio di quest’anno.

LucasFilm LTD (Adobe Stock)
LucasFilm LTD (Adobe Stock)

Uno dei video di Shamook ha cambiato il modo in cui il personaggio di Luke Skywalker, interpretato da Mark Hamill, è apparso nel finale della seconda stagione di The Mandalorian. Molti fan di Star Wars hanno ritenuto che il lavoro di Shamook fosse un miglioramento rispetto a quello di ILM, al punto che LucasFilm ha deciso di assumere lo Youtuber nella sua sezione Effetti Speciali.

Star Wars, Shamook nuova leva degli effetti speciali

The Mandalorian (Adobe Stock)
The Mandalorian (Adobe Stock)

Il vero nome e genere di Shamook non sono di dominio pubblico, sebbene pubblichi video su YouTube dal 2019. In un messaggio di YouTube pubblicato all’inizio di questo mese, Shamook ha rivelato di essere entrato a far parte della ILM «alcuni mesi fa” come “Senior Facial Capture Artist”. Non ho avuto il tempo di lavorare su nuovi contenuti per YouTube. Ora che mi sono ambientato nel mio lavoro, gli upload dovrebbero ricominciare ad aumentare. Saranno ancora lenti, ma spero non a distanza di mesi.».

LEGGI ANCHE >>> WhatsApp e Instagram: il lato oscuro della tecnologia che ci profila e ora fa anche paura

In uno degli ultimi video pubblicati da Shamook si vede infatti Robert Pattinson “appiccicato” sul corpo di Christian Bale nei panni di Batman: un deepfake assolutamente perfetto, che ha confermato la scelta di ILM di assumere Shamook come Senior Facial Capture Artist alla LucasFilm.

ILM ha successivamente confermato l’assunzione dello YouTuber, dicendo che la compagnia è “sempre alla ricerca di artisti di talento e ha infatti assunto l’artista che si fa chiamare ‘Shamook’. Negli ultimi anni ILM ha investito sia nell’apprendimento automatico che nell’intelligenza artificiale come mezzo per produrre effetti visivi convincenti ed è stato fantastico vedere lo slancio che si è creato in questo spazio con l’avanzare della tecnologia“.

Ma veniamo al motivo principale per cui LucasFilm ha scelto di assumere Shamook. Alla fine della seconda stagione di Star Wars The Mandalorian, disponibile su Disney+, lo jedi che si mostra nell’ultima puntata e che riceve in custodia Grogu è nientepopodimeno che Luke Skywalker.

In un video pubblicato su Youtube, Shamook ha creato con tecniche di deepfake una sostituzione perfetta del viso di Skywalker con le fattezze di Mark Hamill: un lavoro fatto così bene da essere stato notato dalla LucasFilm, e che dai fan della saga è stato reputato addirittura migliore del girato ufficiale. A questo punto la LucasFilm non ha potuto far altro che contattare Shamook e assumerlo di corsa come Senior Facial Capture Artist nella Industrial Light and Magic, l’azienda di Lucas.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here