Nokia sbalordisce col suo T20, ma non si tratta di cellulari

0
282

Reinventarsi è un’arte, e non per tutti. Lo sa bene Nokia, che in questa arte è molto, molto versata. La compagnia di telefonia finlandese, grande protagonista negli Anni Novanta e primi Duemila, dopo un periodo “dormiente” si è rimessa in pista con smartphone e tablet.

Nokia T20 (Adobe Stock)
Nokia T20 (Adobe Stock)

Soprattutto i tablet hanno fatto faville nel mercato globale, vuoi per la pandemia che ha costretto il mondo scolastico a una DAD prepotente, e quello del business a incontri, riunioni e chiamate via skype e simili.

E Nokia ha deciso che non voleva essere da meno: attraverso la HMD Global è tornata di prepotenza sul mercato dei tablet, presumibilmente, con un nuovo dispositivo. Si chiama Nokia T20, declinato in due diverse configurazioni (Wi-Fi e 4G), di cui inizia a circolare qualche immagine.

Nokia T20, un grande ritorno sul mercato dei tablet

Nokia (Adobe Stock)
Nokia (Adobe Stock)

Nokia T20, stando a quanto si evince dalle foto pubblicate dallo store online di un rivenditore britannico, è a tutti gli effetti un tablet: la diagonale misura infatti 10,36 pollici, sicuramente troppo grande per essere un cellulare, e quindi sicuramente ci troviamo di fronte a un tablet in piena regola.

Si sa che le memorie saranno due: 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria per lo storage interno. Il tutto a un prezzo decisamente popolare e abbordabile: 217 euro, 185 sterline inglesi, per la versione Wi-Fi. Quello che monta il 4G, invece, costa 202 sterline, al cambio attuale circa 240 euro.

Nulla di certo, per adesso, rispetto a queste informazioni. Sono tutte indiscrezioni che vengono evinte dalle immagini che lo store online britannico ha lasciato trapelare insieme ai prezzi del nuovo device Nokia.

LEGGI ANCHE >>> Volantino”Sottoscosto” Expert 4-13 Ottobre: gli sconti sono incredibili

Sebbene non si tratti di una prima volta per Nokia nel mercato dei tablet, è comunque una sorta di debutto, dal momento che i due primi tentativi di entrare in questa nicchia di mercato risalgono ad almeno 6 anni fa. Andando a ritroso nel tempo, infatti, troviamo nel 2015 il Nokia N1, un dispositivo Android, e ancora più indietro nel tempo c’è stato il Nokia Lumia 2520, basato su Windows RT.

LEGGI ANCHE >>> Unieuro lancia 4 promo legate ai Samsung Tv 8K, ce la farai a resistere?

Due prodotti di fascia medio alta, al contrario di Nokia T20 che invece è a tutti gli effetti un prodotto economico accessibile a ogni fascia di mercato. Anche se non c’è ancora nulla di confermato, sembra che Nokia abbia in programma per domani, 6 ottobre, un evento di presentazione dei nuovi prodotti in uscita sul mercato, tra cui dovrebbe rientrare anche il Nokia T20.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here