Google vuole il primato sulle breaking news e lancia Big Moments: ecco come funziona

0
57

Google, con l’uscita di Big Moments, vuole sfidare Twitter nella copertura delle breaking news in tempo reale.

Big Moments, la nuova futura feature di Google pr le notizie in tempo reale – Computermagazine.it

Stando alle ultime notizie riportate da Bloomberg, Google starebbe sperimentando nuovi metodi per visualizzare e portare all’attenzione principale dei suoi utenti tutte le notizie e quei contenuti che si riferiscono ad avvenimenti che si stanno svolgendo in tempo reale, in quel preciso momento, che hanno un forte impatto mediatico e di cui la gente vuole seguire gli sviluppi in diretta. Push decisamente seguite e Google lo sa. L’iniziativa viene chiamata dai piani alti di Google con la dicitura  “Big Moments“. Un po’ come accade su Twitter, che negli anni è diventata, almeno se parliamo di Regno Unito e Stati Uniti, la piattaforma di riferimento per informarsi e discutere di quello che sta accadendo, mentre succede. Un po’ come Facebook per la generazione Millenials e Baby Boomer italiani. Non sapete la differenza? Vuol dire che avete più di 25 anni. A quanto riportato da un altro sito però, The Information, Big Moments è già stato testato per alcuni risultati ma resta un esperimento quindi non sappiamo se e quando entrerà definitivamente in funzione.

LEGGI ANCHE:Google durissimo contro i negazionisti del Cambiamento Climatico: niente guadagni per loro

Google, secondo le ultime fonti, avrebbe confermato che testerà tutte le nuove funzioni per mettere in risalto, direttamente nelle pagine dei risultati come inizio, gli sviluppi su avvenimenti come disastri naturali, premiazioni, incidenti e così via. Qualcosa che in realtà già accade, in parte, basti pensare agli aggiornamenti su partite ed eventi sportivi in corso, che vengono aggiornati ogni 5 minuti e chi non guarda la partita, può leggerne le azioni. Questa nuova feature sembrerebbe essere stata ispirata da quanto è successo in occasione della pandemia di COVID-19, durante la quale Google ha più volte modificato, aggiornato e via via strutturato la sua pagina dei risultati non solo per mostrare i link delle ultime notizie più autorevoli, ma anche per evidenziare in pagina informazioni utili, aggiornamenti su contagi, decessi e via dicendo. Giorno per giorno. Era la nostra gazzetta.

LEGGI ANCHE:Google Search rinnova l’aspetto e arricchisce la barra di funzioni utilissime

Non è chiaro, comunque, fino a che punto si spingerà nella copertura degli avvenimenti in tempo reale, essendo solo una voce di corridoio per ora, ed entro quali parametri si muoverà per decidere quali sono quelli che “meritano” questo sforzo extra. Ovvio, un attacco terroristico, una pandemia ecc sono importati, ma le altre notizie? Big Moments utilizzerà degli algoritmi piuttosto che delle persone per prendere le scelte editoriali, modificando i risultati con precisione ad ogni sviluppo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here