Google Fotocamera: finalmente l’aggiornamento che arricchisce con nuove funzioni

0
358

E’ arrivato l’aggiornamento per quanto riguarda Google Fotocamera: un update che permette di migliorare il software in maniera molto importante, e noi vi spieghiamo tutto su queste pagine.

Google Fotocamera si aggiorna
Google Fotocamera si aggiorna: i dettagli

Big G sta dedicando molta attenzione al suo software fotografico, e negli ultimi tempi ha regalato spesso e volentieri aggiornamenti continui e mirati, così come l’ultimo, in versione al momento roll out. Stiamo parlando precisamente dell’upgrade 8.4, che permette di avere nuove opzioni molto interessanti e di impostare alcuni parametri in base alle proprie preferenze. Ma quali sono queste migliorie su cui il gigante di Mountain View è intervenuto?

Android obsoleto: ecco cosa succede a milioni di smartphone (Foto IlMattino)
Android obsoleto: ecco cosa succede a milioni di smartphone, le info (Foto IlMattino)

GOOGLE FOTOCAMERA SI AGGIORNA CON L’UPDATE 8.4: TUTTE LE NOVITA’ INTRODOTTE

POTREBBE INTERESSARTI Google nostro alleato: ora ci aiuterà a separare il lavoro dalla vita privata

Partiamo prima di tutto dalla possibilità, con il nuovo aggiornamento, di disattivare i controlli manuali per regolare l’esposizione e il bilanciamento del bianco nelle varie impostazioni. Altra novità, l’aggiunta del tasto per ripristinare i cursori con cui si regola in maniera manuale l’esposizione della fotocamera dello smartphone ai valori medi. Inoltre è stato aggiunto un utilissimo timer per il flash, il classico conto alla rovescia, oltre che il supporto ai microfoni tramite tecnologia Bluetooth. Infine, è stato aggiunto anche un ulteriore cursore che permette di regolare la temperatura in maniera manuale. L’aggiornamento numero 8.4 di Google Fotocamera è disponibile al download sul Google Play Store, ed è riservato a tutti gli smartphone Google Pixel compatibili. Il roll out risulta comunque essere al momento graduale, di conseguenza potrebbero volerci alcuni giorni prima che lo stesso upgrade del software sia a disposizione di tutti i modelli in circolazione.

POTREBBE INTERESSARTI Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro: lo smartphone con AI e machine learning più avanzati di tutti

Vi ricordiamo comunque che su APKMirror c’è già l’Apk pronto da scaricare per l’installazione solo manuale. Rimaniamo in casa Google per un’altra notizia, questa volta riguardante il mondo dei videogiochi, e precisamente la console di Big G, ovvero, Stadia. Tutti gli amanti di Dragon Ball possono decisamente esultare in quanto, ad un mese di distanza dal lancio della versione per Nintendo Switch, il gioco Dragon Ball Z Kakarot, approda appunto su Google Stadia, con tanto di trailer di lancio. Sono ben tre le edizioni messe a disposizione per tutti i possessori della stazione di gioco di Big, a cominciare dalla Standard Edition, venduta a 59,99 euro, e che include solamente il gioco. Nella Deluxe Edition, in vendita invece a 79.99, troveremo il gioco, un oggetto da cucina che dona bonus permanenti a PS, ATT aura e DIF aura, e i DLC A New Power Awakens Part 1, A New Power Awakens Part 2 e Trunks – The Warrior of Hope. Infine la versione top di gamma per tutti gli appassionati e collezionisti di Dragon Ball, leggasi la Ultimate Edition, in vendita a 89.99, e che contiene, oltre al gioco e i contenuti della Deluxe, anche il Music Compilation Pack con 11 brani tratti dall’anime e la Colonna di Taobaibai.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here