Signify, il gestore elettrico che porta in Italia energia solare e ibrida

0
149

Signify, azienda leader nel panorama dell’illuminazione e molto attiva anche nel mercato IoT, ha annunciato una collaborazione con alcuni comuni veneti.

Signify
Signify

Signify è leader mondiale nell’illuminazione, sia in ambito professional che consumer, e all’avanguardia nel mondo dell’IoT lighting. I prodotti d’illuminazione a risparmio energetico, i sistemi e i servizi garantiscono ai clienti un’eccellente qualità della luce, maggiore sicurezza e comfort, oltre a migliorare la produttività delle aziende e a rendere le città più vivibili. Nel 2020 le vendite sono state pari a 6,5 miliardi di Euro, circa 39.000 dipendenti e la presenza in oltre 70 paesi. 

L’obiettivo di questo accordo è di realizzare nuovi impianti di illuminazione stradale che utilizzano energie pulite e rinnovabili, che sono in constante crescita in tutta Europa e negli Stati Uniti, dove Signify ha installato apparecchi di illuminazione stradale Philips a energia solare e ibrida. Questo consente la copertura di zone non raggiunte dalla rete, contribuendo contemporaneamente alla salvaguardia dell’ambiente.

Signify illumina con il sole tre zone dell’Italia

Signify
Signify

LEGGI ANCHE: MacBook Air 2022, tutto nuovo, colorato e stravolto nel design

Sono tre i progetti realizzati fino ad ora di questo tipo, consentendo anche un contemporaneo aumento della sicurezza. Daniele Tatini, Amministratore Delegato di Signify Italia, Grecia e Israele sottolinea l’impegno dell’azienda proprio verso le forme di energia rinnovabili: “L’illuminazione a energia solare è uno degli ambiti di innovazione in cui Signify sta investendo per supportare gli obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite, con l’adozione di tecnologie sempre più green per un minore impatto ambientale. Dopo il successo dei progetti implementati già in altri paesi, come quello sull’isola di Lisso in Grecia, siamo entusiasti di far conoscere e apprezzare i vantaggi dell’energia solare anche in Italia, con la convinzione di poter promuovere sempre di più la diffusione e lo sviluppo delle energie rinnovabili nel nostro Paese in linea con quanto previsto dal Green Deal europeo”.

LEGGI ANCHE: Paypal ha Pinterest nel mirino: proposta cifra mostruosa per la sua acquisizione

Signify ha realizzato tre progetti. Il primo è legato a 8 comuni in cui sono stati installati 82 apparecchi di illuminazione stradale Philips Sunstay All-in-One. Nel secondo il comune di Montorso Vicentino ha ricevuto la prima installazione della tecnologia Solar Hybrid in Italia. Tramite questa tecnologia ben 14 lampioni vengono accesi solo tramite energia solare e si collegano alla rete elettrica solo quando le condizioni climatiche sono critiche. Infine l’ultimo progetto, nel comune di Cavallino Treporti, nell’area di Venezia, ha visto il montaggio di 20 Philips Sunstay All-in-One per illuminare un’area vicina la laguna caratterizzata da grandi difficoltà tecniche e costi elevati di installazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here