Gadget pazzesco che disegna su vetri e muri ciò che invii dalla sua App: da comprare! – VIDEO

0
320

Il dispositivo perfetto per piccoli e per grandi. Si chiama Scribit e permette di disegnare sui muri e sui vetri senza sporcare o lasciare tracce.

Apparecchio che disegna sui muri
Scribit

Tra il 2020 ed il 2021, il mondo della tecnologia ci ha regalato tantissime invenzioni incredibili, e continua a farlo. Non a caso, c’è stato il boom dei wearable e dei dispositivi smart home.

Di lì a poco, sempre più persone hanno iniziato ad accogliere con entusiasmo nuovi gadget tech, anche chi era più reticente. D’altra parte, le grandi aziende sono continuamente alla ricerca di sistemi di semplificazione della vita quotidiana.

Proprio per questo, lo smart home ha preso il volo, ottenendo enorme successo per la sua capacità risolutiva nelle faccende quotidiane. Così come accade con gli elettrodomestici di nuova generazione o con le auto elettriche.

Ma, a quanto pare, gli ingegneri si soffermano anche su situazioni che potrebbero sembrare banali, anche se non lo sono. Come, ad esempio, il fatto che i nostri bambini adorino disegnare sulle pareti di casa e che, spesso, finiscano per rovinarle.

Ora esiste una soluzione. Si chiama Scribit ed è un dispositivo che permette di disegnare sulle pareti, consentendo poi di cancellare tutto. Collegato allo smartphone, potrà persino riprodurre le immagini presenti al suo interno.

POTREBBE INTERESSARTI –> Magic Eraser funziona anche sui Pixel più datati!

Scribit, il dispositivo che disegna su muri e vetri

Un’idea davvero sensazionale, poiché potrà essere utile per decorare le pareti di casa, del tuo locale o ristorante. Ma sarà anche utile in ufficio per presentare un progetto durante una riunione.

È una specie di plotter verticale che si sposta lungo la parete per riprodurre il disegno che gli è stato inviato tramite app. Un progetto nato nello studio di design CRA Carlo Ratti Associati situato a Torino ed è uno strumento che ripropone l’idea dei “graffiti” sui muri, come raccontato dallo stesso Ratti.

Per utilizzarlo, è necessario applicare due chiodi sul muro, sui quali verrà apposto un cavo in Dyneema (fibra sintetica molto resistente) che consentirà a Scribit di muoversi in orizzontale ed in verticale lungo il muro.

Al centro del dispositivo è possibile applicare fino a quattro pennarelli di diversi colori e poi servirà una presa di corrente per alimentarlo. Tramite l’app di Scribit sarà possibile inviare le immagini al sistema via Wi-Fi così da riprodurle sul muro.

Grazie a pennelli speciali, come gli Scribit Plaster Markers e gli Scribit Glass Markers, l’apparecchio potrà disegnare anche su cartongesso, intonaco e vetro. Con una particolare procedura, potrà poi cancellare tutto, diventando una specie di gomma.

Scribit
Disegno riprodotto da app

POTREBBE INTERESSARTI –> La storia dell’iPod e perchè si sta preparando ad un possibile grande ritorno

È possibile acquistare Scribit in un pacchetto che comprende 48 pennarelli Scribit Plaster Markers per disegnare sui muri, al costo di 499,99 euro. Per accedere allo shop online, clicca qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here