Instax lancia mini Evo Hybrid, una fotocamera dall’aspetto vintage ma anche stampante bluetooth

0
848

Vintage ma dal cuore decisamente moderno: ecco la nuova Evo Hybrid, la nuova fotocamera che nasconde al suo interno una stampante Bluetooth, ideale per ogni esigenza. 

Instax mini evo
Instax mini evo

Nonostante possa essere considerata “vintage”, il segmento della fotografia istantanea continua a rappresentare un importante fetta di preferenza negli acquisti di appassionati e non. La sensazione di gioia e appagamento che restituisce una foto scattata con una fotocamera istantanea rimane un lusso per pochi. O meglio, per chi si concede la possibilità di acquistare uno dei tanti modelli presenti sul mercato.

Tra questi come non menzionare Fujifilm, tra i produttori più attivi del settore e che ultimamente ha puntato particolarmente in direzione di questo settore per certi versi “anacronistico”. Ecco dunque arrivare, a distanza di qualche mese dall’ottima Instax Link Wide, la nuova piccola Instax mini Evo Hybrid. Un fotocamera instantanea che promette non solo di stampare immediatamente i propri scatti.

POTREBBE INTERESSARTI –> Instax Link Wide ed avrai stupende foto stampate direttamente dallo smartphone

Instax mini Evo Hybrid: molto più di una istantanea

Instax mini evo
Instax mini evo

Design retrò ma soprattutto un cuore ibrido, che la rende così polivalente. In sostanza la nuova instax mini Evo Hybrid permette di stampare le fotografie scattate con lo smartphone, rappresentando a tutti gli effetti una sorta di stampante bluetooth portatile. Tanti i richiami presenti sulla mini Evo Hybrid, dall’ottica della fotocamera che presenta un barilotto di una ghiera con finitura metallizzata come la X100. Combinando 10 modalità selezionabili dall’ottica e 10 filtri effetto pellicola la piccola instax Evo Hybrid mette a disposizione 100 opzioni creative.

Oltre alle funzioni analogiche, la nuova fotocamera di Fujifilm permette di personalizzare gli scatti grazie alla nuova app Instax mini Evo Smartphone, dando la possibilità di modificare in tempo reale le fotografie. Presente sulla macchina uno schermo LCD da 3 pollici sul retro, in grado di selezionare le immagini, aggiungere cornici, modificarle, stamparle e regolarle in base alle nostre esigenze. Infine uno slot per schede MicroSD permette di espandere la memoria, mentre l’immancabile specchio selfie aiuta a ottenere un autoritratto perfetto ogni volta.

Prezzi e disponibilità

Arriverà sul mercato a febbraio 2022 e, contemporaneamente, sarà disponibile anche la pellicola istantanea instax mini Stone Gray. Attualmente non sappiamo quale sarà il prezzo di listino a cui verrà proposta, ma sarete tra i primi a saperlo non appena Fujifilm lo comunicherà.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here