Cosa ha travolto Fortnite? Epic Games al lavoro per sistemare i server

0
492

Un mercoledì nero in casa Fortnite. Il battle royale più famoso e giocato al mondo è risultato inaccessibile durante la giornata di ieri, mercoledì 29 dicembre. Il motivo? Problemi ai server che non hanno permesso al famosissimo titolo Epic di tornare online.

Fortnite down nella giornata di ieri, 29 dicembre 2021 - 30122021 www.computermagazine.it
Fortnite down nella giornata di ieri, 29 dicembre 2021 – 30122021 www.computermagazine.it

Il 29 dicembre 2021 verrà ricordato come uno dei giorni peggiori nella storia di Fortnite. Con alcune comunicazioni giunte dal profilo Twitter ufficiale dello status di Fortnite, Epic ha fatto sapere di aver riscontrato diversi problemi legati ai server del gioco. Messaggi che hanno fatto da eco alle centinaia, migliaia di condivisioni sui social dei giocatori – scesi nelle piazze virtuali dei social per condividere il loro disagio. Va tuttavia riconosciuta agli sviluppatori la tempestiva presa in carico del problema e la conseguente risoluzione avvenuta nelle ore successive al down.

POTREBBE INTERESSARTI –> Twitch Italia ha incoronato il suo Re: ilMasseo, mentre Fortnite è il gioco più seguito, ecco i dati ufficiali

I problemi che hanno a lungo afflitto il titolo di battaglia reale più famoso e giocato al mondo hanno perlopiù riguardato difficoltà nel login e nel matchmaking. In sostanza, Fortnite era inaccessibile e quindi impossibile da giocare per diverse ore della giornata di ieri. Come specificato in apertura, sulla pagina ufficiale di Twitter del titolo, gli sviluppatori hanno confermato di essere al lavoro per risolvere quanto più tempestivamente il problema di accesso ai server.

POTREBBE INTERESSARTI –> Amazon corre ai ripari: Alexa voleva far compiere una follia ad un bambino

Problema rientrato, ma ecco cosa è successo

Lavori di manutenzione che, sempre stando alla pagina Twitter, sono rientrati nella notte italiana. Un piccolo passo falso per uno dei videogiochi – se non il videogioco – più giocati nel 2021. Intanto, negli ultimi giorni sono emerse in rete informazioni circa l’aggiunta del Doom Slayer e numerose altre skin legate alle IP di Bethesda e Microsoft, in arrivo da qui ai prossimi giorni. Anche nel 2021 il titolo di Epic è stato incoronato come uno dei videogiochi più famosi e popolari del mondo. Su Twitch è fisso in prima posizione tra i titoli maggiormente seguiti, anche grazie al continuo lavoro degli sviluppatori sia sul fronte delle aggiunte di nuove funzionalità che di contenuti esclusivi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here