La CNSA pubblica le prime foto della Tianwen-1 arrivata nell’orbita di Marte

0
1062

Siamo di nuovo su Marte grazie alle immagini mostrate dalla sonda Tianwen-1 della CNSA. Ecco i progressi della Cina in campo cosmonautico.

Nuove foto CNSA
Foto di Marte scattate dalla sonda Tianwen-1 (Fonte CNSA), 03/01/2022 – ComputerMagazine.it

La missione Tianwen-1, iniziata il 15 maggio 2021, sta dando i suoi frutti. È stato il primo approccio della Cina con il Pianeta Rosso. Grazie all’agenzia CNSA, il rover Zhurong ha toccato la superficie.

Questa data segna un momento storico importantissimo, in quanto la Cina è diventato il terzo paese entrato in contatto con Marte, dopo Stati Uniti e Russia. Anche Perserverance era atterrata lì poco prima, il 18 febbraio 2021. Il razzo cinese, però, ha dovuto affrontare ben due mesi di osservazioni a distanza prima di autorizzare l’operazione di atterraggio.

Come Perserverance, anche Zhurong ha intrapreso questo viaggio in cerca di vita passata. Non a caso, come ricordiamo, il nome del rover ha un significato ben preciso ed attinente  all’esplorazione: Zhu significa “desiderio” mentre Rong “integrazione, cooperazione”. Inoltre, in seguito al successo della missione, sembra che la Cina stia pianificando una colonizzazione vera e propria.

Il mese scorso, il rover cinese e la sonda ESA Mars Express sono riuscite anche a comunicare, operazione per nulla semplice.

Ora, con l’arrivo del nuovo anno, l’agenzia spaziale cinese China National Space Administration (CNSA) ha rilasciato nuove immagini inviate dalla sonda Tianwen-1, che orbita da mesi intorno a Marte.

POTREBBE INTERESSARTI –> Nel 2022 il Sole e la Luna ci mostreranno 4 spettacoli irrinunciabili che non si ripeteranno nel breve

Il Pianeta Rosso catturato dalla sonda cinese Tianwen-1

Foto da Tianwen-1
Foto di Marte dalla sonda (Fonte CNSA), 03/01/2022 – ComputerMagazine.it

È evidente la grande soddisfazione del governo cinese, il quale sfoggia il meglio di questo incredibile successo. Un nuovo punto di vista quello mostrato in queste immagini, carpito da una piccola fotocamera posizionata all’interno della sonda spaziale. Siamo a 350 milioni di chilometri dalla Terra e lo scopo è quello di regalare immagini incredibili, non solo con le fotocamere di bordo.

Oltre alle foto scattate dalla sonda Tianwen-1, la CNSA ha pubblicato anche una nuova fotografia scattata dal rover marziano Zhurong. Nelle immagini, vediamo, in primo piano, l’orbiter con il polo nord marziano sullo sfondo ed il cratere Korolev. In quel punto, è possibile notare la presenza di ghiaccio d’acqua e ghiaccio secco (anidride carbonica). Più a sud, c’è la zona chiamata Olympia Undae.

POTREBBE INTERESSARTI –> Ecco Zipcharge Go, la powerbank per le auto elettriche

Superficie Marte
Suolo di Marte (Fonte CNSA), 03/01/2022 – ComputerMagazine.it

Diversamente da Zhurong, la sonda Tianwen-1 è stata lanciata nel Luglio 2020 (con tanto di orbiter, lander e rover) da Wenchang. Più di tre mesi impiegati per rilasciare lander e rover sulla superficie. Zhurong ha resistito più 224 giorni (ben oltre i tre mesi pronosticati). Ha percorso 1400 metri, mentre l’orbiter era impegnato nelle analisi ad alta quota del pianeta.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here