TCL Fold ‘n’ Roll con Surround Display e occhiali smart XR Concept Glasses: ora pronta a insidiare i colossi del mercato

0
357

Fra i grandi protagonisti del Mobile World Congress vi è senza dubbio l’azienda TCL. All’evento tecnologico fra i più importanti al mondo, ha presentato dei nuovi smartphone e dei nuovi occhiali per la realtà aumentata, che meritano senza dubbio di essere analizzati più nel dettaglio.

TCL, 28/2/2022 - Computermagazine.it
TCL, 28/2/2022 – Computermagazine.it

Partiamo dal nuovo dispositivo mobile svelato, leggasi il TCL 30, che succederà quindi al TCL 20, smartphone di fascia medio alta acquistabile qui su Amazon. Ma è senza dubbio il Fold ‘n’ Roll quello che ha attirato maggiormente l’attenzione degli addetti ai lavori, ovvero, il pieghevole di casa TCL.

TCL, 28/2/2022 - Computermagazine.it
TCL, 28/2/2022 – Computermagazine.it

TCL, NUOVI PRODOTTI AL MWC: FRA SMARTPHONE PIEGHEVOLI E SMART GLASSES

Era stato svelato attraverso un trailer l’anno scorso nel 2021, e sembrava essere scomparso dai radar, fino appunto al Mobile World Congress, quando sono giunte ulteriori notizie in merito a questo nuovo foldabile. Si tratta di uno smartphone dotato di uno schermo che può piegarsi e nel contempo anche slittare in avanti, di conseguenza si può trasformare da “semplice” telefono ad un tablet di interessanti dimensioni. Lo schermo di cui è dotato si chiama Surround Display, ed ha come obiettivo appunto quello di rendere il dispositivo mobile molto versatile e adatto a più usi. Altro smartphone in cantiere da parte di TLC è il 360 Ultra Flex, ovvero, il primo display completamente pieghevole che permetterà di avvolgere interamente lo stesso dispositivo. La fotocamera si troverà sotto lo schermo, e si tratterà di un telefono che si trasformerà nelle forme più strane, e anche in questo caso in grado di diventare all’occorrenza un tablet.

Al momento, come spiegato da Multiplayer.it, l’unico problema è rappresentato dall’angolo, che rimane all’esterno del telefono, di conseguenza quando il display viene piegato va incontro ad una dilatazione della superficie che potrebbe provocare dei danni con l’andare del tempo. TCL è comunque convinta di poter gestire il tutto grazie alle eccelse capacità degli ingegneri informatici che lavorano alle sue dipendenze. Infine, fra le “diavolerie” presentate da TCL, non potevamo non parlare dei nuovi occhiali intelligenti per la realtà aumentata, ovvero, gli XR Concept Glasses. Si tratta di un modello che era stato già annunciato lo scorso mese, in occasione del CES 2022, la fiera della tecnologia di Las Vegas. Questo nuovo occhiale punta a migliorare i Nxtwear dello scorso anno, attraverso uno schermo con tecnologia MicroLED da 4 micrometri, tecnologia full-color holographic optical waveguide e lenti ad alta rifrazione. Si tratta comunque solamente di un prodotto “concept”, ma la versione finale non dovrebbe discostarsi di molto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here