Scopri come disattivare e cancellare i tuoi dati dalle newsletter moleste attraverso un unico sito

0
1062

Ci arrivano sempre delle newsletter indesiderate e che non vorremmo ricevere, ma allo stesso tempo non sappiamo come fare per evitare che arrivino. Niente paura: vi spieghiamo noi come riuscirci grazie ad un sito che, data la semplicità d’uso, ci permetterà di salvaguardare meglio la nostra privacy.

Scopri come disattivare e cancellare i tuoi dati dalle newsletter moleste attraverso un unico sito
Se troviamo le newsletter fastidiose, toglierle potrebbe esserci d’aiuto. Una piattaforma dedita propriamente a questo lavoro è ci9 che davvero ci serve adesso – Computermagazine.it

Molte volte ci capita di ricevere un sacco di e-mail non richieste e di cui vorremmo fare tranquillamente a meno, però non sappiamo come sia possibile che arrivino in ogni momento della giornata e, oltretutto, senza che noi abbiamo attivato nulla per poterle avere.

Insomma, possiamo definire questa situazione come un vero e proprio disturbo. Dobbiamo liberarci al più presto, ecco perché bisogna capire come riuscirci prima che ci facciano impazzire. Per nostra fortuna, però, una soluzione sembra esserci; basterà soltanto farne uso.

Infatti, esiste un sito molto facile da utilizzare con il quale potremo accedere ad alcuni servizi tanto utili quanto essenziali da conoscere, come quelli che ci permetteranno di riconoscere le newsletter che ci inviano e di disattivarle.

Ma se è così tanto buono come appare, come mai non sapevamo della sua esistenza? Probabilmente perché non abbiamo cercato a fondo fino ad ora, forse. Ci conviene rimediare prima che sia troppo tardi; scopriamo immediatamente questa piattaforma.

Il sito per disattivare le newsletter

Scopri come disattivare e cancellare i tuoi dati dalle newsletter moleste attraverso un unico sito
Molti sono infastiditi da messaggi superflui e inutili come alcune newsltter, ragione per la quale in tanti decidono di ricorrere a metodi come questo – Computermagazine.it

Il sito si chiama saymineapp, e ha come scopo principale quello di indicare all’utente quali sono i servizi a cui siamo iscritti senza saperlo e anche consapevolmente. Seguendo le procedure che ci vengono richieste, inoltre, potremo disabilitare finalmente quelle fastidiose newsletter che tanto detestiamo.

Non occupa molto tempo la questione e pensiamo che possa valerne la pensa, soprattutto per coloro che ne ricevono davvero tante in poco tempo e non conoscono nemmeno il motivo di queste e-mail. Tuttavia, adesso non dovremmo più preoccuparcene!

Come abbiamo potuto costatare gli smartphone non sono gli unici dispositivi capaci di poter nascondere delle funzionalità, difatti pure internet è in grado di offrire delle opportunità interessanti proprio come questa. Comunque, seguendo le procedure che la piattaforma ha stabilito, avremo modo di poter proseguire e sapere quali sono i servizi che ci danno tanto fastidio; disattiviamoli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here