WhatsApp ha una bella sorpresa per gli utenti Android: ecco la novità

0
532

Whatsapp sta introducendo delle nuove funzionalità riguardanti l’invio di audio; sarà possibile  mettere in pausa e riprendere la registrazione dei vocali. Novità attese anche per quanto riguarda le chiamate.

app
Nuovi funzioni in arrivo per l’invio di audio su Whatsapp – ComputerMagazine.it

WhatsApp sta lavorando allo sviluppo di molte funzionalità per migliorare l’esperienza dell’utente. L’app di messaggistica sta implementando la possibilità di mettere in pausa e riprendere l’audio durante la registrazione di una nota vocale.

Secondo i rapporti, gli utenti, grazie a questa nuova funzionalità, saranno in grado di vedere le forme d’onda vocali durante la registrazione di note vocali e, infine, anche di metterle in pausa.

Secondo Wabetainfo, un sito Web che tiene traccia di tutte le funzionalità relative a WhatsApp, l’app di messaggistica ha ora introdotto un nuovo pulsante di pausa che consente agli utenti di interrompere la registrazione prima di continuare.

In precedenza, WhatsApp poteva consentire agli utenti solo di mettere in pausa e riprodurre note vocali mentre le ascoltavano. WhatsApp ha anche introdotto la possibilità di riprodurre i vocali al di fuori delle chat.

Gli utenti potevano ascoltare le note vocali in chat, mentre la nuova funzione consente agli utenti di avere altre chat mentre ascoltano le loro note vocali. Il lettore audio globale viene visualizzato nella parte superiore della finestra della chat e puoi anche scegliere di eliminare il lettore audio dopo aver ascoltato la nota vocale.

Novità anche per le chiamate

app
Le novità di WhatsApp riguardano anche le chiamate – ComputerMagazine.it

La funzione è già stata implementata per alcuni beta tester. È disponibile anche per i beta tester dopo aver installato la nuova beta di WhatsApp Business per l’aggiornamento di Android 2.22.6.7.

In una nota correlata, WhatsApp starebbe testando anche una funzione che consentirebbe agli utenti di creare collegamenti per partecipare alle chiamate sull’app di messaggistica. In precedenza, WhatsApp aveva implementato la possibilità di effettuare chiamate, anche se era già iniziata.

WhatsApp promette di rendere più facile per le persone partecipare alle chiamate utilizzando il collegamento di chiamata. L’ospite della chiamata potrà creare un collegamento nel proprio elenco di contatti e condividerlo con chiunque. Il collegamento può essere condiviso con persone non aggiunte all’elenco dei contatti.

È importante notare che per utilizzare questo collegamento l’utente che non dispone di un account, dovrà creare un account su WhatsApp. Questo è necessario in quanto WhatsApp usa una protezione di crittografia end-to-end.

Con queste novità quindi lo scambio di messaggi vocali sarà reso più agevole.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here