WhatsApp, finalmente liberi di scegliere: ora la migrazione tra Android ed iOS è semplicissima

0
150

Arriva un nuovo interessante aggiornamento riguardante WhatsApp, l’applicazione di messaggistica più diffusa al mondo. Una nuova che è stata anticipata così attraverso il tweet ufficiale dell’azienda: “Adesso siete liberi di passare ai vostri device preferiti”.

WhatsApp, 22/7/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp, 22/7/2022 – Computermagazine.it

In cosa consiste questa novità? In poche parole WhatsApp ci ha tenuto a far sapere ai suoi utenti che da ora in avanti potranno migrare la cronologia delle chat dai telefoni Androd ad iPhone senza alcun problema. Si tratta di un aggiornamento consistente visto che fino ad ora non era mai stata resa possibile una cosa del genere, se non agli utenti iscritti al programma Beta delle stessa applicazione di proprietà di Mark Zuckerberg. Da ora in avanti, invece, gli utenti Android potranno passare ad un iPhone recente con la migrazione delle chat senza perdere praticamente nulla e soprattutto nel rispetto della privacy, così come ci tiene a sottolineare WhatsApp, che ha altresì fatto sapere di non leggere le chat e di non trasferire le stesse nel cloud durante la fase di trasferimento. La migrazione, ricorda Tecnologia.Libero.it, avviene in modo diretto da telefono a telefono, al punto che vengono richiesti dei precisi requisiti affinchè vada a buon fine: scopriamo quindi come fare.

WhatsApp, 22/7/2022 - Computermagazine.it
WhatsApp, 22/7/2022 – Computermagazine.it

WHATSAPP, COL NUOVO AGGIORNAMENTO PIU’ FACILE IL PASSAGGIO DA ANDROID AD IPHONE

Prima di tutto è necessario controllare il sistema operativo dei due telefoni: da una parte ci deve essere almeno Android 5 e dall’altra iOS 15.5, di conseguenza stiamo parlando di iPhone anche non proprio recentissimi, visto che questo sistema operativo è supportato dal 6S in avanti. Serve poi la versione aggiornata di WhatsApp su entrambi i dispositivi: la WhatsApp per iOS 2.22.10.70 o superiore e WhatsApp per Android 2.22.10.74 o superiore. I due smartphone inoltre devono avere lo stesso numero di telefono, essere connessi alla stessa rete Wi-Fi, e sul telefono Android bisogna inoltre installare l’app Passa a iOS. Inoltre l’iPhone deve essere nuovo o appena resettato. Una volta appurati i requisiti basterà aprire l’app Passa a iOS e l’utente dovrà solamente inserire nella stessa un codice che verrà inviato all’iPhone, dopo di che, con la procedura automatica, la migrazione andrà avanti da sola. Nel trasferimento vengono passati tutti i dati da un telefono all’altro, ad eccezione di quelli relativi ai trasferimenti di denaro fra utenti WhatsApp, ma in Italia tale funziona non è ancora attiva. Inoltre, anche la cronologia delle chiamate effettuate non viene migrata.

🔴 FONTE: Tecnologia.Libero.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here