Amazon Drive bye-bye, annunciata la chiusura definitiva: ecco cosa fare per salvare i file

0
125

Sta per andare definitivamente in archivio il servizio Amazon Drive. Il cloud storage messo a disposizione dal noto portale e-commerce per tutti i clienti Prime, è pronto a chiudere definitivamente i battenti, alla luce dello scarso utilizzo dello stesso.

Amazon Drive, 1/8/2022 - Computermagazine.it
Amazon Drive, 1/8/2022 – Computermagazine.it

Come sottolinea Hdblog.it, Amazon Drive non è stato affatto un successo, forse per via della scarsa sponsorizzazione, e per questo il colosso americano ha deciso di chiudere i battenti. A partire dal 31 dicembre 2023, quindi fra poco meno di un anno e mezzo, il servizio non esisterà più. C’è quindi ancora un bel lasso di tempo per correre ai ripari e sistemare i vari file archiviati, ma in ogni caso Amazon Drive ha iniziato la fase conclusiva della sua carriera prima dello switch off definitivo. A comunicare la notizia è stata la stessa Amazon, in cui ha spiegato che lo spegnimento del servizio Drive è stata una decisione presa per permettere all’azienda di concentrarsi sullo sviluppo di Photos: “Stiamo cogliendo l’opportunità per concentrare maggiormente i nostri sforzi su Amazon Photos per fornire ai clienti una soluzione dedicata per l’archiviazione di foto e video”, spiega Amazon attraverso le FAQ.

Amazon Drive, 1/8/2022 - Computermagazine.it
Amazon Drive, 1/8/2022 – Computermagazine.it

AMAZON DRIVE VERSO LA CHIUSURA: IL COMUNICATO UFFICIALE DELL’AZIENDA

Viene inoltre specificato che foto e video archiviati nell’account Amazon Drive sono stati in automatico salvati proprio su Photos: “Se ti affidi ad Amazon Drive per l’archiviazione dei tuoi file – specifica ancora l’azienda – dovrai visitare il sito Web di Amazon Drive e scaricare i tuoi file entro il 31 dicembre 2023”. Sempre in base a quanto emerge dal comunicato, non verranno introdotti degli strumenti automatizzati per trasferire i file e salvare gli stessi, ma bisognerà recarsi sul sito web del servizio, leggasi amazon.com/clouddrive, quindi scegliere in maniera manuale quali file e quali cartelle mantenere. Vi ricordiamo, in conclusione di articolo, che coloro che sonno abbonati ad Amazon Prime, avranno incluso nel prezzo Amazon Photos con uno storage illimitato di foto senza alcuna compressione, video esclusi, per cui invece sono previsti 5 gigabyte gratis.

🔴 FONTE: Hdblog.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here