EOLO mette il turbo! Ecco come rivoluziona la potenza della sua connessione e raddoppia nei piccoli Comuni

0
251

Grandi novità in casa Eolo, la compagnia internet italiana: nelle scorse ore è stato dato l’annuncio di un forte incremento per quanto riguarda i servizi di connettività. Nel dettaglio, la velocità da 200 Mbps sarà disponibile anche nei Comuni più piccoli, quindi quelli con meno di cinquemila abitanti, attraverso la rete basata su tecnologia FWA (Fixed Wireless Access).

Eolo, 9/9/2022 - Computermagazine.it
Eolo, 9/9/2022 – Computermagazine.it

L’azienda ha spiegato che con tale mossa si punta a “contrastare il Digital Divide nei piccoli comuni italiani e nelle aree di periferia” attraverso il potenziamento appunto della propria tecnologia. La rete FWA di Eolo, come spiegato da Hwupgrade.it, si basa su un sistema di trasmissione misto: c’è una rete cablata ad alte prestazioni in fibra ottica, mentre per la diffusione dei dati “nell’ultimo miglio”, quindi fino alle abitazioni, si utilizza un sistema via frequenze radio. Sono state così installate delle stazioni radio base, dette anche BTS, acronimo di Base Transceiver Station, in dei luoghi strategici e così facendo il provider può coprire delle aree molto ampie con un investimento contenuto, “sfruttando la capacità di diffusione delle stesse frequenze radio attraverso un sistema di antenne proprietario”. Alla fine dell’anno scorso, 2021, Eolo aveva anche annunciato l’adozione della rete FWA 5G, che permette di raggiungere una velocità di trasferimento dati fino a 300 Mbps. Grazie a queste ultime novità introdotte, Eolo ha dichiarato di riuscire a coprire “oltre 6.800 piccoli comuni”, con una connessione ad internet in banda ultra larga fino a 200 Mbps.

Eolo, 9/9/2022 - Computermagazine.it
Eolo, 9/9/2022 – Computermagazine.it

EOLO POTENZA I SERVIZI INTERNET DEI PICCOLI COMUNI: VELOCITA’ FINO A 200 MBPS

Guido Garrone co-CEO di EOLO, ha dichiarato, in merito alle novità introdotte: “Il potenziamento della nostra tecnologia per raddoppiare la velocità nei territori in cui operiamo è un passaggio fondamentale nella lotta al cosiddetto Digital Speed Divide. Troppo spesso, infatti, chi vive nei piccoli comuni italiani, nelle aree montane o in zone di periferia non ha accesso alla banda ultra larga. Come EOLO, da quasi 20 anni, lottiamo contro questa situazione e siamo arrivati a connettere oltre 6.800 comuni dal nord al sud del Paese. La nuova velocità che siamo in grado di offrire ai nostri clienti potrà soddisfare le necessità di connessione più stringenti”. Per capire se il potenziamento dei servizi copre la propria zona, i clienti di Eolo possono verificare il tutto attraverso il sito ufficiale dello stesso operatore internet.

🔴 FONTE: Hwupgrade.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here