Microsoft Surface Pro 9: torna il re dei portatili in casa Microsoft, trapelata la scheda tecnica

0
117

Manca ormai pochissimo alla presentazione del successore di Surface Pro 8, il portatile per eccellenza in casa Microsoft. La quintessenza di Windows 11 che, ancora una volta, stupirà tutti per le sue caratteristiche tecniche nonché i materiali pregiati in fase di realizzazione.

Surface Pro 9 - 19922 www.computermagazine.it
Surface Pro 9 – 19922 www.computermagazine.it

Che dire se non: è l’ora del nuovo re in casa Microsoft. Ebbene, dopo la presentazione a inizio anno del Surface 8 Pro di Microsoft, i tempi per un annuncio sono ormai imminenti. Il successore dell’ottava generazione di Surface Pro inizia così a farsi intravedere tra leak, anticipazioni, rumor e quant’altro. Nonostante la parola “ufficiale” non sia ancora stata apportata alle indiscrezioni, possiamo già dirvi che il prossimo Surface 9 Pro sarà un vero portento.

Nello specifico, a parlare del prossimo re di casa Microsoft, sono stati i ragazzi di Windows Latest, i quali hanno condiviso una scheda tecnica corposa del prodotto portatile convertibile. Il colosso di Redmond, ancora una volta, non conosce vie di mezzo e punta tutto sull’estrema qualità del suo gioiellino.

La scheda tecnica trafugata in rete: ecco Surface Pro 9

Surface Pro 9 - 19922 www.computermagazine.it
Surface Pro 9 – 19922 www.computermagazine.it

Si parte dal supporto alle reti 5G, un punto a favore che renderà il portatile convertibile un alleato in quanto a potenza e velocità di navigazione. Lato connettività non manca il Bluetooth di quinta generazione, mescolato al supporto per il Wi-Fi 6, per una velocità di connessione sempre al top. Passando invece al cuore pulsante della macchina, Surface Pro 9 avrà una vera e propria bestia sottopelle: un processore ARM Snapdragon, realizzato da Qualcomm appositamente per il suo utilizzo in accoppiata all’hardware di Microsoft. Non dovrete inoltre mancare una variante con processore di Intel.

Nel complesso dovremmo trovarci dinnanzi ad un prodotto in grado di compiere il proverbiale passo in avanti rispetto al modello precedente. Come sempre, il focus, sarà incentrato su un utilizzo specificamente produttivo, senza sfociare nell’ambito del gaming – per il quale Microsoft starebbe pensando ad una alternativa Surface dedicata. Per il resto, Surface 9 Pro monterà 8 o 16 GB di RAM, storage da 128, 256, 512 GB o 1 TB di memoria, con la variante Wi-Fi + 5G disponibile per tutti coloro i quali necessitano di una connettività in ogni contesto. Infine l’indiscrezione si concentra su una sempre più probabile variante Ultra, con addirittura 32 GB di RAM e memoria interna da 1 TB.

🔴 FONTE: WinFuture

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here