Windows 11: Task Manager si rinnova e fa un passo indietro

0
289

Il cosiddetto Task Manager, o per dirla in italiano, il Gestore Attività di Windows, torna alle origini. Sarà di nuovo raggiungibile, come in passato, dalla barra delle applicazioni del sistema operativo.

Windows 11 fa un passo indietro - 31022 www.computermagazine.it
Windows 11 fa un passo indietro – 31022 www.computermagazine.it

La voce degli utenti Windows si è fatta talmente grossa, che Microsoft non ha potuto ignorarla. Dopo mesi in cui si è chiesto di riportare il Task Manager alle origini, il colosso di Redmond ha finalmente esaudito i desideri di moltissimi. Gestore Attività, ovvero il Task Manager di Windows (che comunemente viene richiamato per “killare” applicazioni o visualizzare i processi in background) torna sulla barra delle applicazioni.

L’introduzione di Windows 11 nel 2021, ha portato con se diverse novità per quanto riguarda la user experience e non solo. Ciò che Microsoft ha fatto è stato re-immaginare l’esperienza utente dalle fondamenta, con nuove icone, nuovo design e alcune nuove funzionalità. Tra queste, l’addio – momentaneo – del collegamento al Task Manager di Windows direttamente nella barra delle applicazioni. Certamente è rimasta attiva la possibilità di richiamarlo in qualsiasi momento con la combinazione Ctrl-Alt-Canc, ma non è bastato per mantenere alto il grado di soddisfazione dell’utenza.

Microsoft fa un passo indietro: riecco il Task Manager sulla barra delle applicazioni

Windows 11 fa un passo indietro - 31022 www.computermagazine.it
Windows 11 fa un passo indietro – 31022 www.computermagazine.it

Oggi, con la Windows 11 Insider Preview Build 25211, Microsoft lo riporta allo stato originale. Ovviamente si tratta, almeno per il momento, di una novità legata esclusivamente agli utenti cosiddetti “insider”, quindi iscritti al programma in anteprima. Nulla di eclatante o che sconvolge l’utilizzo del sistema operativo, ma una piccola funzione che, siamo sicuri, farà la gioia di molti utenti abituati a raggiungere il Gestore Attività con il tipico tasto destro sulla barra delle applicazioni.

In base al vostro feedback abbiamo aggiunto un collegamento a Task Manager quando si fa clic con il pulsante destro del mouse sulla barra delle applicazioni“, fa sapere Microsoft tramite le parole di Amanda Langowski, che conferma così di aver ascoltato gli utenti, utilizzatori di Windows 11. La build dedicata agli Insider, rilasciata nel canale Dev, presenta inoltre una nuova interfaccia per accedere alle impostazioni, direttamente dalla schermata widget. Piccole novità che, presto o tardi, verranno rilasciate nella versione stabile del sistema operativo targato Microsoft.

🔴 FONTE: Windows 11

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here