La grande rivoluzione di Apple Watch è pronta, ma tocca aspettare ancora un po’: di cosa si tratta

Apple Watch è pronto a cambiare per sempre, l’attesa varrà sicuramente la pena dopo le rivelazioni dell’azienda che fanno sognare.

Un prodotto di punta, molto più che un semplice smartwatch, che si appresta ad accrescere la sua funzionalità e a dominare il mercato ancor di più. Apple non arresta la sua corsa e guarda lontano, molto lontano. Lo fa con i servizi, con le componenti e anche con i prodotti che già hanno un grande boom.

Rivoluzione in arrivo per Apple Watch
Grossi cambiamenti annunciati per i nuovi Apple Watch – Computermagazine.com

Apple non ha mai deluso le aspettative degli utenti e anche in questo caso ha puntato veramente tutto su un prodotto totalmente innovativo. Se le cose andranno come sperato segnerà un altro punto stracciando totalmente la concorrenza sugli stessi prodotti. Adesso però è solo questione di tempo, chi sarà il più veloce e chi riuscirà a confezionare lo smartwatch migliore?

Apple Watch torna sul mercato con una rivoluzione

Al momento possiamo dire a pieno titolo che gli Apple Watch dominano il settore delle vendite relative agli smartwatch anche se, com’è giusto che sia, presentano una grande limitazione in termini economici rispetto agli altri. Questo da un lato è un vantaggio perché si parla di un prodotto durevole e incredibile ma che chiude anche l’accesso al mercato con cifre non sempre accessibili a tutti.

Apple Watch grossi cambiamenti
Rivoluzione totale nel futuro degli Apple Watch, ecco cosa aspettarci – Computermagazine.com

Nel prossimo futuro diremo addio alla tecnologia OLED sull’Apple Watch ma non disperate. In arrivo infatti un cambio incredibile verso il micro-LED, la novità del settore. L’analista Ross Young lo aveva già affermato e la società di Cupertino sembra stia lavorando proprio in questo senso per cambiare direzione e offrire ai suoi clienti qualcosa in più.

Jeff Pu aveva dichiarato che nel 2024, Apple avrebbe fatto avanti un prodotto tutto nuovo con questo schermo che regala una diagonale ben più ampia e quindi migliora complessivamente la visione. Presto detto, effettivamente è già al lavoro. L’indiscrezione iniziale ha avuto conferma anche da altri specialisti e ora non resta che aspettare il prossimo anno.

I nuovi display grazie a questa tecnologia che potrebbe presto espandersi nel settore avranno migliore visibilità e anche la possibilità di un’immagine perfetta da diverse angolazioni. Apple ha deciso però di non correre, probabilmente per fare le cose al meglio e lanciare il prodotto solo quando effettivamente potrà fare la differenza.

Per questo anche se le stime puntano al 2024 si potrebbe oscillare fino al 2025 prima di vedere qualcosa. Anche le altre aziende seguiranno questo lancio e quindi probabilmente assisteremo ad un cambio di rotta non solo per gli Apple Watch ma anche per gli altri smartwatch e probabilmente anche per i dispositivi di vario tipo.

Impostazioni privacy