Conoscevi questo modello di monitor 2k? Costa poco ed è grandioso

Trovare il giusto monitor da mettere in stanza, magari per ultimare il proprio set-up da gaming, non è mai facile. Si va incontro a una serie di problemi, che per un neofita potrebbe essere difficile gestire: tendenzialmente, si cerca sempre di coniugare un prezzo contenuto a una qualità che permetta di godere, in maniera decente, di tutti gli utilizzi a cui sottoporremo quel monitor, dal gaming al guardare serie TV, video e quant’altro. Ci si trova spesso a fare dei compromessi, optando per prodotti che, alla tirata dei conti, vanno bene un po’ per tutto e per niente. Per questo motivo, vogliamo proporvi un monitor 2k che, a un prezzo estremamente conveniente, vi offrirà un’ottima qualità per qualunque tipo di attività.

Il monitor 2k che fa per voi computermagazine.it
Il monitor 2k che fa per voi computermagazine.it

Cosa si intende con “2k”?

Se magari è la prima volta che cercate di costruire un buon set-up da gaming (magari con una bella scheda video entry level), che sia abbastanza versatile per ogni tipo d’attività, potreste non sapere benissimo cosa significa che un monitor sia in 2k. Per questo motivo, cercheremo di darvi dei rudimenti, in modo che possiate scegliere consapevolmente il monitor che fa per voi.

Quando si parla di “2k”, si parla di risoluzione. Il 2k è uno degli standard di risoluzione delle immagini ad alta definizione, insieme a HD (720p), Full HD (1080p), Ultra High Definition (UHD) e 4K. Il termine 2k indica i monitor o i file che hanno una risoluzione orizzontale approssimativamente di 2000 pixel: la conta può variare, passando da un 2.048×1.080 pixel fino a 2.560×1.440. Verrebbe però da chiedersi, perché optare per un monitor 2k e non per un 4k?

Per farla semplice ed evitare di entrare in tecnicismi che in questa sede sarebbero superflui, diciamo che se siete alla ricerca di un buon monitor da gaming, la risoluzione è un aspetto non essenziale da considerare, soprattutto alla luce del fatto che, su schermi di dimensioni medie (dai <24 ai ≥36 pollici circa), non si noterà quasi alcun tipo di differenza tra un monitor 2k e uno in 4k. Dunque, perché spendere di più, per una feature che non vi ritrovereste nemmeno a notare?

Se non volete spendere molto e comunque avere un monitor che farà la sua porca figura nella vostra configurazione da gaming, abbiamo ciò che fa per voi.

2k di bontà

Conveniente e di qualità computermagazine.it
Conveniente e di qualità computermagazine.it

Se siete alla ricerca di un monitor che risulti un perfetto compromesso tra prezzo conveniente oltre ogni dire e buona qualità, anche con le immagini più complesse da elaborare, abbiamo esattamente la risposta alle vostre esigenze.

Vedi su Amazon

Il monitor 2k che andiamo a proporvi è disponibile in tre diverse misure: 24, 24.5 e 27 pollici. Considerando però tutti i fattori, il nostro consiglio d’acquisto ricade sulla versione da 24.5 pollici. Il monitor, oltre a una qualità dell’immagine sensazionale, presenta una frequenza di aggiornamento di 165Hz, cosa che si traduce in una maggiore fluidità visiva, anche mentre giocate a titoli frenetici e pieni di input visivi differenti. La risoluzione è di 2.560×1.440, assicurando una qualità dell’immagine nitida e cristallina.

E parlando di fluidità, il monitor 2k ha dalla sua una caratteristica che è esattamente quella che un gamer dovrebbe sempre controllare, durante l’acquisto di un nuovo display: la latenza è di 1 millisecondo. Ciò significa che gli input che voi darete tramite le vostre periferiche (joypad, mouse, tastiera) verranno eseguite senza il minimo ritardo, un fattore da non sottovalutare specialmente se si è appassionati di titoli competitivi online, in cui 1 millisecondo di latenza può fare la differenza.

Il monitor, viste le dimensioni abbastanza contenute, è molto comodo da posizionare ovunque vogliate: insieme al monitor, riceverete un supporto su cui questo potrà essere montato e la cui altezza è regolabile e può arrivare fino a 100 mm, con la possibilità di ruotarlo fino a 90° sia a sinistra che a destra. Sul retro, troverete 2 entrate HDMI 2.0 e un DisplayPort 1.2. Ve l’abbiamo già detto che il prezzo è estremamente conveniente? Beh, non fa mai male ricordarlo. Non vi resta che acquistare il monitor 2k e dare un nuovo tocco alla vostra postazione!

 

Impostazioni privacy