Scopri i vantaggi della pennetta con impronta digitale: meglio di una cassaforte

Contiene link di affiliazione.

Ci siamo ormai abituati alla costante presenza della tecnologia nella nostra vita: dai social al lavoro tutto è interconnesso. Accumuliamo montagne di dati su server, cloud e hard disk vari, dalle foto di famiglia ai contratti di lavoro e siamo abituati a dare questi ultimi in pasto alle aziende in cambio di servizi di vario genere. Le cose che produciamo e che esperiamo hanno solitamente un loro corrispettivo digitale, così da essere fruibili in qualsiasi momento grazie alla presenza di uno smartphone.

Cos'è la pennetta con impronta digitale
(Foto Unsplash.com) – Computermagazine.it

Le foto delle vacanze, il contratto d’affitto della casa o tutti i documenti del lavoro, possiamo digitalizzare tutto, dai ricordi agli impegni. Basta caricare su un server i nostri dati e potremo avere accesso a ogni cosa in ogni momento, senza paura di lasciare qualcosa indietro. E soprattutto, senza pausa che il tempo o le intemperie possano rovinare i nostri momenti o pensieri.

Vero è, infatti, che la tecnologia ha effettivamente semplificato la nostra vita sotto certi aspetti: non ci serve più andare fisicamente in ufficio, sia per lavoro come utenti, basta mandare le giuste email o i giusti messaggi per risolvere il problema. La firma digitale ha semplificato la burocrazia e nel giro di pochi clic si possono ottenere informazioni che prima ci sarebbero costate mattinate in comune.

C’è un però di cui dover tenere conto: con ogni nuova possibilità arrivano anche dei nuovi problemi da risolvere. Con lo spostamento online delle funzioni pubbliche, ma in generale, con la nascita dei servizi di storage in cloud, nascono nuovi pericoli da tenere a mente. La sicurezza informatica è diventata un punto cardine di molte aziende e dovrebbe esserlo anche per le singole persone, specie con l’esistenza di strumenti in grado di utilizzare i nostri dati biometrici per come chiavi d’ingresso.

Pennetta USB con impronta digitale: la sicurezza adesso è a portata di… dito

Lexar Fingerprint F35 Chiavetta USB
(Foto Amazon.it) – Computermagazine.it

Come dicevamo, la sicurezza informatica è un elemento fondamentale: nel calderone del cloud storage, in mezzo al marasma digitale, finiscono spesso anche dati sensibili, come password e codici segreti, ma non solo. Basti pensare al fatto che tutti siamo ormai abituati ad avere una copia digitale dei nostri documenti sempre con noi.

Vedi su Amazon

Si sente sempre più spesso parlare di malintenzionati del web, di hacker e criminali esperti in crimini informati. I nostri dati, una volta immessi nel web, sono esposti a nuovi tipi di rischi e pericoli che vanno tenuto d’occhio. Bisogna trovare allora una nuova forma di sicurezza che impedisca a chicchessia di accede liberamente ai dati più sensibili.

Per esempio, utilizzando un metodo di sicurezza “più fisico”, come può essere una chiavetta USB con impronta digitale (qui però trovi la nostra selezione migliore di pennette). Si tratta di un normale supporto di memoria che impedisce l’accesso ai dati quando non viene riconosciuta l’impronta digitale del proprietario. La chiavetta in questione può contenere fino a 32gb di dati, protetti da crittografia AES a 256 bit, che può essere oltrepassata soltanto dando in pasto alla pendrive i nostri dati biometrici che non sono imitabili in alcuna maniera, offrendo quindi il massimo livello di sicurezza possibile.

Questa chiavetta USB permette di salvare in memoria ben 10 impronte digitali diverse, consentendo così l’accesso solo a un gruppo ristretto di persone. Grazie all’apposito software, basta collegare la chiavetta a un PC e caricare i dati che verranno trasferiti a una velocità di 150MB/s. Dopodiché, si imposta l’impronta digitale con un semplice tocco sul sensore della chiavetta ed il gioco è fatto: i nostri dati saranno sempre al sicuro.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: in qualità di Affiliati riceviamo un guadagno sugli acquisti effettuati tramite tali link. Vi invitiamo a verificare i prezzi eventualmente indicati nel testo, in quanto potrebbero subire variazioni dopo la messa online.

Impostazioni privacy