Deepfake, scovato su Telegram bot per il revenge porn

0
83

Deepfake, una società di analisi ha scovato su diversi gruppi di Telegram un bot in grado di “spogliare” foto femminili utilizzando l‘intelligenza artificiale.

Il deepfake è l’ultima frontiera della modifica delle immagini. Con tecniche sempre meno sofisticate, e alla portata di tantissimi utenti, è possibile cambiare i volti presenti nei filmati in maniera quasi irriconoscibile. Nato pochissimi anni fa per puro divertimento, il deepfake è diventato una pericolosa arma per generare notizie false ma corroborate da video, ma soprattutto è sempre più utilizzata per il Revenge Porn, la pubblicazione per vendetta di foto e video di ex fidanzate in pose intime.

Con il Deepfake è possibile sostituire le facce con una raffinatezza di immagine da non poter essere riconoscibile la differenza. Migliaia di donne sono state vittima di questa terribile pratica, ma ora la società Sensity ha scoperto un bot – piccolo software di intelligenza artificiale utilizzato spesso per gestire gruppi nei social chiusi – in grado di generare immagini deepfake partendo da una foto normale.

POTREBBE INTERESSARTI—> Acer Chromebook sotto i 300 euro con l’offerta Amazon

Deepfake, reverng porn su Telegram
Deepfake, reverng porn su Telegram (Phys.org)

Deepfake, migliaia di donne vittime del bot su Telegram

Se nei primi anni le vittime designate sono state attrici e Vip, ora la sfera si sta sempre più allargando verso il privato, generando allarme e iniziative per contrastare la pratica. Anche Facebook recentemente si è mossa per arginare un fenomeno che, ricordiamo, è illegale e vietato dalla legge.

Il bot scoperto su Telegram è in grado di elaborare una foto in modo automatico per generare un’immagine svestita della malcapitata, famosa o sconosciuta che sia. Giorgio Patrini, uno degli autori dello studio, ha spiegato che non è mai stato così semplice utilizzare strumenti di deepfake come ora. L’algoritmo funziona da solo e, cosa più preoccupante, si sta diffondendo su diversi canali Telegram. Anche se non raggiunge i livelli visti in alcuni video recenti, questo piccolo programma potrebbe trarre in inganno diverse persone.

POTREBBE INTERESSARTI—> Nokia pronta a sbarcare sulla luna con una rete 4G

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here