Google One, introdotto il servizio VPN per gli abbonati

0
116

Arriva il servizio VPN di Google all’interno del pacchetto One, ma per il momento è disponibile solo negli Stati Uniti: l’idea è quella di espanderlo nel resto del mondo

Google ha deciso di introdurre il servizio di VPN nel pacchetto Google One, ma per ora è disponibile solamente negli Stati Uniti d’America per utenti Android. L’azienda di Mountain Wiev però introdurrà la novità ben presto anche su altri sistemi operativi e per altri mercati come quello europeo. L’annuncio dell’azienda è che prossimamente il servizio sarà reso disponibile per iOS, Windows e MacOS.

Tra i vantaggi degli abbonati a Google FI, servizi di connettività mobile, c’è la possibilità di sfruttare la disponibilità di un servizio VPN integrato. Esso offre un maggior livello di sicurezza alle comunicazioni in mobilità e può essere usato anche quando ci si connette a WiFi pubbliche.

LEGGI ANCHE—> Huawei, accordo con la Samsung sui display OLED: arrivato l’ok degli USA

Google One, il VPN per una rete più sicura

 

Google One
Google One

La novità è che si è deciso di inserire il VPN anche per quanto riguarda l’abbonamento One con spazio di archiviazione da 2TB e più. Si tratta degli abbonamenti che partono da 10 dollari mensili. Il servizio sarà valido fino a 5 membri del nucleo familiare senza costi aggiuntivi.

Si offre inoltre l’assistenza premium, il rimborso del 10% sui prodotti del Google Store e lo stato ‘Gold’ su Google Play Points. L’abbonamento può essere pagato mensilmente per 9,99 dollari o annualmente per 99,9 dollari. Nell’ultimo caso si avrebbe uno sconto pari a 19,98 dollari.

La Virtual Private Network permette una navigazione in Internet più sicura grazie alla protezione dei dati di traffico con crittografia e con l’oscuramento dell’indirizzo IP. I dati, infatti, attraversano il server VPN prima di arrivare al web e vengono protetti dai malintenzionati.

LEGGI ANCHE—> Mozilla Firefox, risolto un bug con l’ultimo aggiornamento: i dettagli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here